Acquarionline
  #1  
Vecchio 02-04-2005, 10: 01
L'avatar di Jambè
Jambè Jambè non è in linea
Amministratore-Killiator
 
Data registrazione: 01-04-2005
Località: Ranco (VA)
Messaggi: 9653
Predefinito Il mio acquario - guida pratica per diventare acquariofili -


Il mio acquario
di Kaspar Horst

Acquariologia per tutti,
guida pratica per diventare acquariofili




Questa è la pagina di www.acquarionline.it dedicata al libro


"Molte persone che desiderano comprare un acquario spesso esitano a lungo, perchè hanno soltanto idee vaghe sul lavoro e sul tempo necessari per la sua cura nonchè sui costi da sostenere. Sono anche intimoriti dalla responsabilità nei confronti degli animali e delle piante che vi vengono allevati.
Per questo sono stato più volte sollecitato da amici, soci in affari e colleghi
a scrivere una guida per principianti comprensibile a tutti e che permetta anche al neofita e a chi non ha nozioni di chimica o biologia di iniziare con questo hobby, senza dovere già possedere grandi "cognizioni di base" ed evitando i fallimenti che spesso si registrano con un acquario. Senza dimenticare infine, che il primo acquario dovrebbe anche essere il più economico possibile.
Ci ho riflettuto a lungo e a fondo. Per prima cosa ho letto tutto, o quasi, quanto era già stato scritto per principianti e sul "primo" acquario. Ho trovato cose sagge ma anche alcune contraddizioni, tali da generare una confusione notevole. Infine mi sono deciso a raccogliere tutte le mie esperienze iniziando praticamente da capo, come ai tempi della scuola, disponendo però di una gamma ben più ampia di acquari rispetto ad allora.
Ora, per cominciare, vi prego di una cosa: mettete via tutta la letteratura sugli acquari che eventualmente avete sottomano. Per accedere all'hobby "acquario" vorrei iniziare con voi da capo con acquari piccoli ed economici."
Kaspar Horst nella presentazione del libro "Il
mio acqaurio"

Un libro, un manuale o un "testo sacro"?? E' difficile catalogare questo interessantissimo scritto di poco più di 120 pagine. Di sicuro Kaspar Horst nello scriverlo ha tenuto fede alle premesse fatte nella sua presentazione del libro e che vi ho voluto riportare testualmente.
"Acquariofilia: l'hobby più istruttivo del mondo" è così che l'autore inizia il suo testo elencando una serie di motivi (che vanno dalla biologia ai viaggi, dalla botanica alla fotografia alla chimica ed alla tecnica) per cui l'acquario ci affascina, ci ispira, ci rilassa e perchè no ci tiene compagnia. "In breve, possedere un acquario, osservare e curare pesci e piante, è un hobby meraviglioso. Non è difficile imparare. Questo libro ha per scopo quello di aiutarvi." (K.Horst Il mio acquario pag.16)
L'ipotetico viaggio di Horst alla scoperta dell'universo acquario inizia con la presentazione di tre tipi di vasche: il piccolo acquario da camera (sotto i 30l e temperatura ambiente, circa 18-20°C), il piccolo acquario tropicale (40-50l con termoriscaldatore) e il piccolo acquario tropicale completo (di litraggio tra i 50 ed i 70l con termoriscaldatore ed impianto CO2). L'intera prima parte del libro spiega in modo dettagliato questi tre tipi di vasche, dando per ognuna consigli sul filtraggio, l'arredamento, il fondo le piante ed i pesci. Si iniziano ad apprendere nozioni fondamentali sul riscaldamento o sulla CO2 ad esempio ed alla fine anche il neofita avrà un
quadro generale dell'ecosistema acquario ed avrà le nozioni per poter scegliere la "sua" prima vasca!!
Possiamo considerare questa prima parte come una presentazione a grandi linee di quest'hobby, dedicata a chi non ha mai avuto un acquario, ma comunque interessante anche per chi si ritiene già esperto: c'è sempre da imparare in questo campo!

Una volta soddisfatte le curiosità più imminenti dei neofiti si passa ad una descrizione più approfondita di tutti gli argomenti trattati. E' il momento di capire che cosa realmente avviene dentro a questi 5 vetri, cosa scegliere e come comportarsi nella gestione della vasca.
L'acquario e tutto quello che occorre per allestirlo e il titolo della seconda parte di questo "manuale".
Il primo argomento trattato è l'acqua l'elemento fondamentale del nostro hobby. Bisogna ora imparare a conoscerlo perchè come si scoprirà esistono tipi e tipi di acqua, anche completamente diversi tra loro e non sempre adatti all'uso in acquario. Tenera, dura, alcalina, acida, neutra... sono aggettivi di uso comune nelle descrizioni acquariofile di questo preziosissimo e fondamentale liquido ed è necessario sapere cosa sono e come eventualmente modificarli per offrire ai nostri ospiti un ambiente il più possibile vicino alle loro esigenze. Sarà comunque la terza parte del "libro" a descrivere con ancora più accuratezza tutto questo.
Il fondo, l'illuminazione e gli elementi decorativi sono gli elementi che fanno da preambolo al sostanzioso spazio dedicato agli esseri viventi vegetali o animali presenti negli acquari: piante, alghe e pesci.
Vediamo innanzi tutto com'è costituito il sub-strato di un biotopo naturale e ci poniamo il primo quesito che riguarda da vicino le piante e le alghe: la posizione chiave del ferro in acquario (pag.49) e prima di presentare l'importanza delle piante ed un catalogo su quelle più adatte per iniziare si apprendono le nozioni fondamentali sulla luce in acquario(pag.53)
L'attenzione prestata alle piante riguarda sopratutto i loro "compiti" in acquario nonchè la loro coltivazione nel modo corretto (acqua, sostanze nutritive, carbonio, fondo, luce)
Le alghe, la prevenzione ed i sistemi per contrastarle occupano 10 fondamentali pagine di questo scritto.
E poi finalmente loro, gli ospiti per eccellenza: i pesci! Quali scegliere, come introdurli e come alimentarli. A questo si aggiunge un mini-catalogo di 24 schede dei pesci più indicati per gli acquari presentati in precedenza.

Introduzione all'idrologia è l'ultima parte di questo viaggio. E' il capitolo più complesso ma Horst riesce a dare una facile chiave di lettura anche per questi argomenti di solito ostici per i neofiti. Chimica dell'acqua per principianti(pag.102) è il paragrafo in cui vengono trattati diversi processi chimici che avvengono nei nostri acquari. Successivamente sono argomenti come durezza, sale, conduttività, pH, urina, CO2 e O2 a tener banco. In pratica tutte le nozioni chimiche-fondamentali che un acquariofilo dovrebbe aver sempre ben presente. Il tutto trattato con stile e semplicità, sempre con l'occhio ai destinatari di tale testo, i neofiti appunto, che si suppone non abbiano mai sentito parlare di tutto questo.

Ed è forse proprio questo ultimo "fatto" a rendere tanto interessante "Il mio acquario" di K. Horst: è stato scritto pensando a persone che non conoscessero nulla o quasi di questo hobby, per questo risulta tanto comprensibile ed è per questo che lo consiglio vivamente a tutte le persone che si affacciano all'acquariofilia.
Non è particolarmente lungo o pesante ed ha il pregio nella sua semplicità di essere completo e scritto da un vero esperto in materia.
Di sicuro potrà aiutare il futuro acquariofilo a non commettere errori anche banali che però spesso possono incidere sulla vita dei pesci, delle piante e dell'acquario stesso

Ultima modifica di Jambè; 02-04-2005 alle 17: 52.
Rispondi citando
Rispondi

Strumenti discussione
Modalità visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivo/e
Faccine sono Attivo/e
Il codice [IMG] è Attivo/e
Il codice HTML è disattivato

Salto Forum

Discussioni simili
Discussione Autore della discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
pesci !!!! evitate il mio acquario !! chris L'acqua 14 18-01-2012 02: 36
Mio acquario............ maramao Primo acquario e primi dubbi 17 13-01-2012 13: 30
Il menù delle nostre vasche Jambè Fotografare l'acquario - I nostri acquari 13 03-11-2010 15: 00
Zen, Feng Shui e acquario! cipcip03 Riflessioni sull'acquario - AcquariOnLine nel sociale 2 13-07-2010 19: 31
Quisque faber fortunae suae! Dabolox Riflessioni sull'acquario - AcquariOnLine nel sociale 2 22-10-2005 15: 58


Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 09: 45.


Powered by vBulletin® Version 3.8.3
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.