Ciuffo bianco misterioso

Discussione in 'Speciale Neocaridine' iniziata da Lorraine79, 24 Giugno 2016.

  1. Lorraine79

    Lorraine79 New Member

    Buongiorno a tutti,
    Qualche settimana fa le mie red sakura presentavano uno strano ciuffo bianco in testa (se riesco allego foto) ho provveduto immediatamente a chiedere consiglio al mio negoziante che ? una persona davvero competente ma....nemmeno lui aveva mai visto una caridina con un ciuffo cos?. Abbiamo optato per questo tentativo:
    - spostare le caridine in una vaschetta a parte con acqua dell'acquario;
    - mettere Protazol della Sera con cambio giornaliero x 3 gg.

    Al terzo giorno avevano fatto tutte la muta e non c'era pi? presenza di ciuffi bianchi.

    Ora per? a distanza di circa 3 settimane stanno ricomparendo....qualcuno pu? aiutarmi?
     
  2. Lorraine79

    Lorraine79 New Member

    Caspita....? proprio un mistero misterioso se in 69 che avete letto nessuno riesce ad aiutarmi :-(
     
  3. MaxFun

    MaxFun Active Member

    A me sembrano funghi, infatti anche il negoziante di ha consigliato un prodotto per combatterli.
    Prova comunque a chiedere di spostare il messaggio nella sezione "Pronto soccorso", magari Kokoshi ti pu? aiutare.
     
  4. ram

    ram Moderatore

    Potrebbero essere scutariella o vorticella......non mi ? mai capitato ma non dovrebbero essere pericolose....finch? non infestano le branchie.

    Certo non bisogna lasciarle proliferare, fai molta attenzione ai cambi ed alla pulizia della vasca.
    Poi so che alcuni le curano con prodotti vari, alcuni usano bagni col sale. Non conosco i dosaggi, fai una ricerca attenta sul punto perch? le sakura sono pi? delicate di altre caridine.
     
  5. kokoshi

    kokoshi Moderator

    Purtroppo non so come aiutarti. Onestamente non capisco di cosa si tratti, per? so che i medicinali antimicotici sono tossici per le caridine...
    A me non pare un fungo, non saprei cosa per?, sono ignorante sulle caridine.
     
  6. Lorraine79

    Lorraine79 New Member

    Grazie mille a tutti. :FHappy:
     
  7. Lorraine79

    Lorraine79 New Member

    Per amor di informazione vi comunico quanto ho scoperto. Si tratta di scutariella cio? :
    Sono parenti stretti delle planarie, ma a differenza loro stanno attaccati tramite una ventosa al corpo di un crostaceo (in genere sono specie-specifici, quella che vive sulle red cherry in natura ? Scutariella japonica) e il loro rapporto ? di commensalismo (mangiano microorganismi che si avvicinano al crostaceo, vivendo quindi sul rostro o vicino alle branchie).
    Non ho ben capito se depongono le uova sulle branchie o sulla cuticola esterna, ma questo ? il massimo danno che possono fare le specie ectocommensali.
    In alcune popolazioni selvatiche il 100% degli esemplari li trasporta senza problemi.
    Solo Scutariella didactyla ? stato provato che si nutre anche di plasma dell'ospite (tramite piccoli fori nelle branchie), in ogni caso il danno di per s? ? minimo visto che a loro serve un "trasportatore", ma pu? aprire la strada a infezioni varie.
     
  8. Lorraine79

    Lorraine79 New Member

    Sto cercando il "noplanarie" x cominciare la cura.
     
  9. ram

    ram Moderatore

    Tienici informati, anche per capire se il prodotto aiuta
     
  10. Lorraine79

    Lorraine79 New Member

    Alla fine il "no planaria " non l'ho preso perch? la mia veterinaria mi ha prescritto il panacur 1/4 di compressa ogni 50 litri.
    Va sciolto in poca acqua e versato all'uscita del filtro.
    X 3 volte a distanza di 5 gg.
    Ho seguito la cura e sembra che ho risolto. Vedremo fra 2/3 settimane.
    Aggiorner? il post :)
     
  11. Salvo_72

    Salvo_72 Active Member

    Ottimo lavoro, e grazie per le informazioni riportate
     

Condividi questa Pagina