Conchiglie profumate

Discussione in 'Ciclidi Africani' iniziata da drizzt85, 5 Luglio 2015.

  1. drizzt85

    drizzt85 Active Member

    Scusate la domanda forse stupida, ho visto in un negozio (nn d'acquari) un vaso con dentro diverse conchiglie profumate molto belle e adatte per dei conchigliofili; secondo voi vanno bene?
    Naturalmente dopo averli accuratamente bolliiti
     
  2. LadyNera

    LadyNera New Member

    le ho anch'io e non profumano pi? da un pezzo....sai che nn ci ho mica pensato :) mi hai dato un'ottima idea...ma aspetto l'ok degli esperti :)
     
  3. Lilium

    Lilium Moderator

    LadyNera tu non hai conchigliofili.

    Dritta, sono conchiglie vere? Che trattamenti hanno subito?
     
  4. drizzt85

    drizzt85 Active Member

    Onestamente nn lo so.
    Sono abbadtanza grandi da farli entrare dentro e ce ne sono molte
     
  5. Lilium

    Lilium Moderator

    Magari cerca di informarti sul materiale e di vedere se si possono pulire davvero dei prodotti usati.
     
  6. kokoshi

    kokoshi Moderator

    Io per principio delle cose profumate non mi fido mai molto...
     
  7. drizzt85

    drizzt85 Active Member

    Comunque mi sembrano vere; sono di per estetica come sopprammobili.
    Hanno spruzzato su un profumo (un po di alcool ce :( ), se le faccio bollire x mezzora o pi? posso inserirle?
     
  8. Black molly

    Black molly Moderator

    Nel dubbio eviterei di usarle...
     
  9. Lilium

    Lilium Moderator

    Sinceramente anche io prima di usarle vorrei essere sicura che siano pulite e non so se bollirle per mezz'ora sia utile a ripulirle da tutti gli agenti.
     
  10. Black molly

    Black molly Moderator

    Era quello che intendevo dire: raccomandiamo sempre di non usare secchi, recipienti dove possono essere stati immessi dei detergenti. Chiss? come saranno state trattate le conchiglie
     
  11. drizzt85

    drizzt85 Active Member

    ? diversa la cosa, i secchi mica li fai bollire.
    Cmq user? altro :)
     
  12. Black molly

    Black molly Moderator

    Sei tu che hai chiesto un parere e noi abbiamo risposto al tuo dubbio
     
  13. forever900

    forever900 Active Member

    tutte le conchiglie sono di materiale calcareo che secondo me assorbono i materiali con cui vengono trattati e sinceramente i non metterei a prescindere prodotti chimicamente trattati.
     
  14. Lilium

    Lilium Moderator

    "Meglio av? paura che buscanne!" :FLaugh:
     
  15. drizzt85

    drizzt85 Active Member

    Mi hai convinto XD
     
  16. kokoshi

    kokoshi Moderator

    Tra l'altro la bollitura elimina i germi, ma eventuali veleni (es. tracce di metalli) rimangono!
     
  17. paolo61

    paolo61 Moderatore

    Anch'io (non mi sono espresso prima perch? ridondante) appoggio la posizione degli altri. Meglio non rischiare.
     
  18. drizzt85

    drizzt85 Active Member

    Nn lo sapevo proprio.
    Grazie :)
     
  19. kokoshi

    kokoshi Moderator

    E' una cosa da tener presente anche per alimenti e bevande destinate all'alimentazione umana. Ci sono alcuni veleni che col calore si decompongono, ma molti altri purtroppo restano integri e velenosissimi.
    Un'acqua infetta, anche da colera, dopo bollitura per un tempo adeguato, diventa bevibile, ma un'acqua avvelenata, ad esempio da piombo, resta tossica come prima. Cottura e bollitura uccidono i germi, ma i veleni (salvo pochi) restano!
     

Condividi questa Pagina