Consigli allestimento

Discussione in 'Ciclidi Africani' iniziata da francy, 16 Settembre 2015.

  1. francy

    francy Active Member

    Buonasera a tutti, sono un vecchio utente del forum che non passa da diversi anni. Intendevo creare un account ex novo, ma pare che io sia ancora in coda di moderazione.

    Torno in cerca di consigli sui ciclidi africani, a cui pensavo di dedicare un acquario in mio possesso, dimensioni utili di circa 100*50*60, circa 300l.

    Ovviamente si presenta il dilemma malawi/tanganika, anche se guardandomi intorno temo che il primo sia da escludere. Avreste consigli sulle specie da inserire, le proporzioni in cui inserirle e sul come creare una rocciata?

    ... sono curioso di vedere se il forum ? attivo come ai vecchi tempi :FishCool:
     
  2. ram

    ram Moderatore

    Ciao Francy, mi ricordo di te! Bentornato:FishWink:

    Vedo che sei ancora attivo come acquariofilo...bene benissimo!

    Se avessi una vasca grande come la tua sceglierei i neolamprologus brichardi, sia per la loro assoluta bellezza, sia per i rapporti sociali particolarmente interessanti che creano tra loro.
    Non dimentichiamo che la loro aggressivit? intraspecifica ? bassa nei soggetti della stessa famiglia, con loro quindi si possono far convivere generazioni diverse ed osservare addirittura i fratelli maggiori che curano la prole nuova..... non ? cosa da poco:FishWink:
    Qui abbiamo un bell'articolo: http://www.acquarionline.it/acquari/index.php?option=com_content&task=view&id=61
     
  3. francy

    francy Active Member

    Ciao ram, anch'io mi ricordo. XD
    Si proseguo ancora con l'hobby, solo che con l'universit? ho scoperto che non si riesce a seguire un acquario "amazzonico" con la vallisneria gigante che tenta la fuga e ti blocca la circolazione superficiale, a roma con il caldo estivo... ho salvato i cardinali per miracolo :FConfu

    Cos? pensavo di optare per un tipo di acquario a manutenzione meno impegnativa, che si addice anche all'acqua romana.

    Ovviamente i brichardi sono una scelta ovvia, tuttavia speravo di poter includere anche qualcosa di pi? colorato. per questo chiedevo se il malawi fosse fattibile con quelle dimensioni. Forse un paio delle specie pi? piccole?

    Supponendo di ripiegare sul tanganika, l'idea di base che ho sempre avuto sarebbe un'accoppiata brichardi leleupi. sapete se ? fattibile con quelle dimensioni?

    C'? ancora gregory? Ricordo che era uno specialista in campo ciclidi. Com'? andato avanti il forum in questi anni? :FishGrin:
     
  4. ram

    ram Moderatore

    Gregory non c'? pi? da un bel pezzo.

    L'accoppiata dei pesci di cui parli beh, io non l'ho mai provata:FishGrin:. Vediamo se qualcuno ha qualche idea, altrimenti c'? da studiarsela. Penso comunque -conoscendo i ciclidi in generale- che il discorso della trib? che va d'amore e d'accordo non sia tanto compatibile con due specie....credo che quella meno numerosa ne avrebbe conseguenze sgradevoli.

    Comunque aspettiamo altri commenti:FRolle:
     
  5. francy

    francy Active Member


    ah, chi ? rimasto?

    Si immaginavo. A me i brichardi piacciono pure, ma ho letto che si moltiplicano parecchio e quindi dopo devi toglierne alcuni comunque, e sinceramente l'idea di disfarmi di miei pesci non mi entusiasma molto...

    Quindi dici che in quelle dimensioni 2 specie diverse non sopravvivono? Eppure non ? proprio piccolo XD pensavo che i ciclidi del tanganika fossero pi? gestibili di quelli del malawi

    tu che accoppiate hai provato? Il fatto ? che gli unici che riuscirei a trovare facilmente sarebbero appunto i leleupi e brichardi.

    Idealmente vorrei almeno 2 specie diverse
     
  6. Lilium

    Lilium Moderator

    Strano, ho attivato oggi gli utenti quindi o ti sei iscritto nel tardo pomeriggio oppure non sei arrivato al passo dell'attivazione manuale.
    Nel caso fammi sapere il nuovo nickname cos? lo banno: non si pu? avere doppio profilo.
     
  7. paolo61

    paolo61 Moderatore

    Ciao. Il problema malawi ? che le specie sono pi? aggressive, quindi conta s? il litraggio, ma anche la lunghezza. Nel tuo caso 100 cm non sono molti. Con il tanganika invece potresti pensare all'accoppiata classica

    Neolamprologus leleupi (4-5 esemplari da cui si former? una/due coppie). Poi gli puoi accompagnare un pesce compatibile come altolamprologus o julidochromis o qualche conchigliofilo
     
  8. ram

    ram Moderatore

    In un negozio di Cassino anni fa c'era una vasca, non grandissima, allestita con una rocciata centrale e che ospitava due-tre specie Tanganika. Il titolare mi diceva che in quel modo i pesci convivevano bene perch? con quella disposizione centrale delle rocce "si raddoppiavano" gli ambienti, i pesci si vedevano di meno e ciascuno trovava il suo ambientino. Ovviamente era una vasca non accostata al muro: si guardava da tre lati
     
  9. francy

    francy Active Member

    quindi un'accoppiata 4/5 leleupi e 2 julidochromis sarebbe fattibile? Perch?, i julido occupano altre aree? Sono conchigliofili?

    sinceramente non saprei dove rimediarle le conchiglie XD
     
  10. ram

    ram Moderatore

    mah, come conchigliofili si parla di piccoli neolamprologus....multifasciatus, similis e brevis. Alcuni fanno harem ed accettano compagnia pi? numerosa, altri tipo gli ocellatus ed i signatus no, dipende dalla singola specie.

    Che io sappia (non li ho) i julidochromis sono un p? pi? grandicelli -sugli 8 cm- e vivono negli anfratti rocciosi. Le conchiglie le hanno i negozi forniti, altrimenti in rete si trovano di certo. Puoi chiedere anche ai negozi indicati nella nostra sezione apposita.
     
  11. francy

    francy Active Member

    paolo aveva definito i julidochromis compatibili con i leleupi, e mi chiedevo perch?. Ora documentandomi ho visto che non sono conchigliofili. Forse sono meno aggressivi?
     
  12. francy

    francy Active Member

    Si ciclidi.net mi hanno detto che potrei attrezzare un malawi limitandomi a 2 specie di 3 esemplari l'una, consigliandomi ad esempio caereleus e cynoafra. Non posso dire che il suggerimento non desti interesse XD
     
  13. lnh8jd

    lnh8jd New Member

    Ciao Francesco, anch'io sono un p? nella tua stessa condizione per le dimensione ,anzi tu meglio hai 100 litri in pi?, infatti Paolo mi aveva indirizzato verso un monotematico di bichardi. Ram ma tu lo sai che c'avevo pensato anch'io, al discorso della rocciata al centro, e ora che leggevo mi hai dato un riscontro non indifferente, ? pur vero che magari di rocce ne inserisci di meno, ma non ponendole sul vetro posteriore riesce a utilizare lo spazio posteriore alle roccie come un continuo dell'avanti. Se la posizione dell'acquario ? posta come divisorio di ambienti ? ottimo come soluzione, per? se l'acquario ? posto in un angolo non s?.....
     
  14. francy

    francy Active Member

    Ciao, alla fine ho abbandonato l'idea malawi. Mi hanno consigliato questi pesci

    http://www.acquaportal.it/Articoli/Dolce/Pesci/CYPRICHROMIS_LEPTOSOMA/

    che a quanto pare sono ciclidi atipici, in quanto nuotano in acqua libera, zona medio alta della vasca, e sono relativamente pacifici. Se si riuscisse a trovarli sarebbero una bella aggiunta all'accoppiata julido leleupi. per? ti serve minimo un metro di vasca
     
  15. ram

    ram Moderatore

    Belli, se hai una vasca adatta.....vedi un p? come va e faremo tutti tesoro della tua esperienza:FishWink:

    Direi comunque di accordarti con il negoziante per restituirli in caso di problemi....io faccio sempre cos? e non me ne pento:FRolle:
     
  16. francy

    francy Active Member

    Prima devo vedere se riesco a trovarli XD Fortunatamente il mio negoziante ? uno in gamba, il problema ? che con la crisi si ? dovuto ridimensionare notevolmente, riducendo il reparto acquari e facendo met? negozio con roba da animali generici/giardino.

    Ma comunque sia lui sia planet pet sotto casa i pesci se li riprendono.

    Vedrem
     
  17. ram

    ram Moderatore

    Francesco, in effetti i negozi di acquaristica sono ridotti al lumicino. Qui da me ne ? rimasto solo uno a Terracina e due a Frosinone. La gente ci viene da Roma
    Gli altri tutti mix.
    Visto che sei abbastanza vicino, se non trovi dal tuo fammi sapere che posso mandarti il numero di questi, sono affidabilissimi: acquariofili come noi:FishWink:
     
  18. paolo61

    paolo61 Moderatore

    No, per? tendono ad occupare una parte diversa della rocciata. In genere non nuotano molto e sono meno aggressivi di altri. Per questo li avevo consigliati
     
  19. paolo61

    paolo61 Moderatore

    A roma, oltre che mi pare a Cremona, ci sono i due negozi top per i ciclidi, in genere in grado di offrire consigli. Ora cerco
     
  20. paolo61

    paolo61 Moderatore

Condividi questa Pagina