dio li fa ed ogni tanto li divide

Discussione in 'Pesci, invertebrati e coralli: gli ospiti dei nost' iniziata da peterpan67, 14 Maggio 2015.

  1. peterpan67

    peterpan67 la passione

    purtroppo come succede anche nelle coppie, anche nel regno animale ogni tanto le cose non funzionano, la mia coppia di pagliacci cresciuti assieme e a dirla qui sembravano uno per l'altro, tanto che uno si stava trasformando in femmina, non si vogliono piu bene, nonostante che la coppia sia per sempre anche loro ogni tanto l'amore non ? condiviso, ed hanno deciso di separarsi, da un paio di settimane ognuno vive per i c***i suoi, uno sull'anemone, l'altro trai tentacoli dell'euphylia, peccato, un amore finito, ed io che mi immaginavo uova e avannotti di pagliaccetti a iose :FishShock:FishGrin::FishSad:
     
  2. paolo61

    paolo61 Moderatore

    Sono volubili...magari ? solo un litigio passeggero e si rimetteranno insieme! Del resto avranno occasione di reincontrarsi! ;)
     
  3. ram

    ram Moderatore

    E si, anche i miei ram hanno fatto cos? e poi si sono riaccostati tranquillamente. Con le dovute differenze, magari un domani diventerai zio:FishGrin:
     
  4. Davide&Simona

    Davide&Simona Moderator

    Forse ? la crisi del settimo mese :FishGrin::FishGrin:
    A parte le gag dispiace quando succede a me capito' con i discus amore amore un bel giorno si bussavano come " animali " ho dovuto prendere il terzo per fermare la guerra in vasca.....

    In fondo la natura non ha regole precise .....per fortuna
     
  5. Black molly

    Black molly Moderator

    Con gli scalari non mi ? mai successo.
    Non si finisce mai di imparare
     
  6. Roby68

    Roby68 New Member

    I miei due pagliaccetti sono gi? alla seconda deposizione.. o meglio... ? la seconda volta consecutiva che me ne accorgo io! Tra tutte le Euphyllia a disposizione hanno scelto una caulastrea :FishDead: e depongono su una roccia con parete verticale adiacente la caulastrea. La femmina ? il doppio del maschio e la deposizione ? identica ai ramirezi ed agli scalari. Il problema ? che non c'? speranza per me di vedere qualche piccolo crescere autonomamente. :FishSad:
    Avevo messo recentemente una foto degli ovetti nel thread dei miei acquari e non mi dispiacerebbe riuscire a filmare la deposizione; l'ultima volta l'ho vista ma sono rimasto affascinato ad osservare senza filmare n? fotografare nulla. :love:
     
  7. peterpan67

    peterpan67 la passione

    roby, penso che far crescere un avannotto qualsiasi sia la razza in un marino senza decare la vasca sia qualcosa di impossibili o resente alla fantasia, i primi due problemi sono la corrente cui i piccoli sono soggetti e la voracit? degli altri pesci.
     

Condividi questa Pagina