Easy Led Aquatlantis

Discussione in 'Tecnica, filtro e illuminazione' iniziata da littlestrongman, 29 Ottobre 2014.

  1. littlestrongman

    littlestrongman New Member

  2. Lilium

    Lilium Moderator

    Per me ? molto valida. Ho i neon stra nuovi, ma per quando saranno da sostituire ho in mente lo stesso prodotto.
     
  3. c4l182

    c4l182 Moderator

    Mai provati, non ti saprei dire, ed il prezzo non ? proprio commerciale... Con lo stesso prezzo io mi realizzo una plafoniera con illuminazione da marino con albe, tramonti e fase lunare. La cosa che mi lascia perplesso ? l'utilizzo di quei microled da pochi millivatt di potenza ciascuno.....che tra l'altro costano pochi centesimi ciascuno.....
    Magari sar? anche valida, o molto valida, ma il rapporto qualit? del prodotto-prezzo mi sembra troppo sbilanciata sul prezzo.
     
  4. ram

    ram Moderatore

    In effetti costano parecchio. Per ora ci sono poche esperienze con questo tipo di illuminazione: vediamo col tempo come vanno e poi ne potremo parlare. Voi che avete messo i led ci illustrerete le vostre esperienze:FishWink:
     
  5. Lilium

    Lilium Moderator

    Io l'ho vista in azione in negozio, montata in una vasca da sola in sostituzione di un neon in un Rio. Ormai ? da prima delle ferie di Agosto che la tengo d'occhio e la vedo praticamente ogni settimana. Ha delle piante commoventi, fertilizza con Tetra e la vasca ha i pesci. Adesso gli chiedo se mi regala una foto della vasca per farvela vedere!
     
  6. littlestrongman

    littlestrongman New Member

    Combo neon/led?
     
  7. Lilium

    Lilium Moderator

    No, un neon mantenuto per mantenere stagno l'impianto e acceso solo il led!
     
  8. Davide&Simona

    Davide&Simona Moderator

    Ne ha una montata anche uno dei miei negozi, su una vasca marino pero' i risultati sono scarsi riesce a tenere solo dei molli, gli ho portato una talea di Caliendrum e in una settimana ? deceduta.

    Leggendo i dati tecnici per il dolce mi sembra " interessante " da provare il costo sarebbe comunque ammortizzato dal consumo e dalla durata.

    Per me basta una barra.

    Andrea non tutti son capaci con l'elettronica, io nel mini reef 50x30 mi son fatto fare una plafo da un amico " tecnico " pagando solo i led il dimmer e la scocca, ma alla fine ho speso 170 euro. Giusta osservazione sui led montati.

    Sono un fermo sostenitore della tecnologia led per me ? il futuro, nel marino molte case stanno investendo pero' i prezzi sono un po' altini, vabb? che non c'? nulla che costi poco in sto hobby :FishGrin:
     
  9. c4l182

    c4l182 Moderator

    No, Davide, ci mancherebbe altro, io prima di arrivare alle attuali plafoniere ho tirato gi? quattro progetti, tre dei quali fallimentari, spendendo tempo e denaro! Il mio intervento era solo teso a dire che se con lo stesso prezzo io acquisto e realizzo una plafoniera di gran lunga superiore, forse il prodotto di cui si parla bench? discretamente valido, non vale quello che costa, tutto qui. Tenendo presente anche che una azienda acquista il materiale a meno della met? di quanto lo acquisto io, ma alla fine se il prodotto vale, ? uno non ha altre soluzioni la spesa pu? valere l'impresa!!!

    Poi si deve anche tenere conto di cosa uno cerca, e quali sono i suoi canoni di valutazione, perch? per allestimenti con piante da poco esigenti a mediamente esigenti sicuramente il prodotto va una bomba, ma se cominciamo a piantumarne on rosse impegnative o pratini, o altre essenze da " w/litro" forse non c'? la si fa! Per me per esempio, rispetto alla luce che ho, quella plafoniera ? un giocattolo, per chi ha in vasca un t8 ? una manna dal cielo!!! Non so se ho reso l'idea.
     
    Ultima modifica: 31 Ottobre 2014
  10. Jbo

    Jbo New Member

    Ma scusate!! Il vantaggio del risparmi energetico?
    Nn sto mettendo in dubbio la resa..lo spettro di luce..ecc

    Ma la fluorescente da 60 cm consuma 18 W..questo 28!
     
  11. ram

    ram Moderatore

    10 o 20 o 30 watt di differenza non sono poi una grossa spesa annuale. Sicuramente la differenza la vedono molto quelli che hanno acquari marini, o coloro che hanno le vasche olandesi con i pratini e le rosse di cui dice Andrea.

    Diciamo che per le gestioni classiche del dolce il discorso andrebbe pi? sulla durata dell'impianto che si crea o costruisce, e sulla possibilit? di avere prestazioni simili o magari anche un p? migliori rispetto alle t8 e t5, e questa ? la cosa che ci incuriosisce tutti, mi pare:FishWink:
     
  12. Jbo

    Jbo New Member

    Ciao Ram sicuramente incuriosisce anche me..

    xo questi costan 150 euri..le fluorescenti costan 4/5/6 eurini!!

    Vuol dire che le posso cambiare 37 volte..
     
  13. c4l182

    c4l182 Moderator

    AAAAAAAAAAlloraaaaaaa
    cominciamo con il dire che:
    1) il led se correttamente alimentato, correttamente isolato dall'umidit? (che per i led ? come la kriptonite per Superman), correttamente dissipato l'immane calore che sviluppa dura dalle 40 alle 50.000 ore EFFETTIVE!!! (apro una parentesi, questi prodotti sono realizzati con microled da pochi milliwatt proprio perche questi ultimi generano poco calore, a differenza un power led da 3w ne genera abbastanza per cucinarci sopra un uovo! di contro la penetrazione della luce generata ? molto pi? bassa di un power led.)
    2) il concetto del risparmio energetico nei led, lascia il tempo che trova. La notizia non ? del tutto una bufala, ma bisogna andarci con i piedi di piombo, nel senso che un neon che assorbe 10W emette 1000 lumen (sparo cifre a caso, inquanto non mi sta andando di andarmi a calcolare i rapporti precisi) un led che assorbe 10 w ne emette 1300. Vi direte ma come il led che dovrebbe rendere quattro volte, cinque volte.... Si deve tenere conto che il neon emette su 360? il led in genere emette a 120? (sui power led si puo variare con apposite lenti da 90? a 150?) quindi ? la concentrazione della luce che rende il led molto efficiente, dato che la luce esce pi? focalizzata. In definitiva sono i lux che una plafoniera emette che fanno la differenza, non l'assorbimento in watt. NON SO SE QUESTO CONCETTO ? CHIARO!!! poi nei led si devono tenere presenti appunto molti altri fattori che influenzano quantitativamente e qualitativamente la resa luminosa, ossia (temperatura di esercizio e dissipazione termica; modalit? di alimentazione; tipologia di led e sua costruzione ci sono led monochip, e led multichip, i secondi fanno il doppio della luce ma sviluppano dieci volte pi? calore, medesimo discorso tra un led monochip da tre watt ed uno da 10 ). In definitiva i costi di esercizio dei led si equivalgono con le comuni plafoniere neon, ad occhio e croce il rapporto ? di 1w assorbito dal neon contro 0.75w assorbiti dal led a parit? di lumen, il vero risparmio sta nel fatto che non devi mai pi? sostituire i neon con cadenze semestrali, o su di li.
    Giustamente come dice RAM se si parla di una plafoniera per marino da 400w con una led da 200-250 si va a pareggio, o forse si ha qualche cosa di pi?, e qui il risparmio le senti nelle tasche, ma non di certo su una plafoniera da 40w.
     
    Ultima modifica: 31 Ottobre 2014
  14. Lilium

    Lilium Moderator

    Il vantaggio di questa lampada per me sta nel fatto che:
    - Il mio negoziante vende quella che serve a me a 199 Euro;
    - Un ricambio di neon a me costa 50 Euro (2x54 della Juwel) quindi io in 4 cambi ovvero in 32 mesi me la ripago e se contiamo il risparmio in bolletta (circa 50 w vs 108 w, me la ripago molto prima);
    - Si applica sui supporti neon senza dover fare la minima modifica all'acquario;
    - Se ne mette una in sostituzione di due potendola orientare;
    - Ci si coltivano tranquillamente piante esigenti, come ho gi? detto per averla potuta vedere in funzione da qualche mese.

    Ma io faccio una valutazione cos? perch? ho neon proprietari costosi, non voglio aprire l'acquario e il prezzo trovato in negozio ? eccellente. Da acquariofilo ad acquariofilo pu? cambiare.
     
  15. c4l182

    c4l182 Moderator

    Elisa il tuo ragionamento non fa una piega!!!!
    Ed infatti il risparmio sta nel fatto che non li devi cambiare pi? spesso, non nel risparmio in bolletta. Tu dici da 108w a 50w certo ma passi da due tubi neon ad uno solo led.

    Appunto come detto i led sono molto pi? direzionali dei neon, pertanto, se, come certamente tu sei capace di fare, orienterai il fascio di luce della plafoniera led verso quelle essenze ne necessitano di maggior irraggiamento, non avrai alcun problema a farle crescere rigogliose. Ma questo a discapito della uniformit? di illuminazione della vasca, visto che per forza di cose avrai delle zone meno illuminate. Quindi se volessi lo stesso irraggiamento come potenza (anche di pi?) ed uniformit? che hai ora, te ne serviranno due. Quindi, l'assorbimento luminoso ? sempre di 100w, il risparmio sta nel non doverli cambiare pi? per 7-8 anni.

    Infine un consiglio, quando smonti i due neon per montare una barra led, gli alloggiamenti neon che restano vuoti, cerca di isolarli in qualche modo, evitando che l'umidit? ne ossidi i contatti, oppure peggio penetri negli alloggiamenti dei reattori dei neon. (suppongo che sia cosi che abbia preso fuoco il coperchio del mio rio 125)
     
  16. Lilium

    Lilium Moderator

    Si lascia sempre montato un neon e la barra led ? larga 4-5 volte un mio neon. Quindi quanto a uniformit? mi sa che ci siamo..
     
  17. Jbo

    Jbo New Member

    Ragazzi io nn vi seguo!

    Costano una fucilata..non si ripagano ne con la bolletta ne con la durata!

    Se spendo 10 euro all'anno per cambiare neon ci impiego 15 anni a ripagarmele!

    In 15 anni l'acquario rimane acceso circa 55 000 ore!!
     
  18. Mithril

    Mithril Active Member

    Rag? il futuro ? nei led, presto tutto il resto sar? abbandonato, i prezzi dei led scenderanno ed aumenter? la loro efficienza e potenza. Gli inventori ci hanno appena preso il nobel!

    La plafoniera linkata a me non piace, costa troppo ed ha troppi led, ci sono plafoniere molto pi? efficienti a prezzi di poco superiori. Tanto vale che prendi due tubi T5 a led smd che fanno un sacco di luce e costano un decimo di quella.
    I led sono indistruttibili, manutenzione zero, una volta messi te li puoi scordare.
     
  19. Jbo

    Jbo New Member

    Ma mica basta che facciano tanta luce!!

    Lo spettro deve essere corretto!!
     
  20. Mithril

    Mithril Active Member

    ai pesci dello spettro non frega nulla. Serve solo alle piante, quelle medio esigenti. Per sostituire i neon standard, sono sufficienti i led standard.
     

Condividi questa Pagina