Il problema di Rosanna

Discussione in 'Pesci rossi in laghetto e carpe koi' iniziata da Cyn, 3 Agosto 2013.

  1. Cyn

    Cyn New Member

    Allora genete ho un'amica che si ? appena iscritta, ma non riesce ancora a scrivere per cui, vi pongo io, la prima domandona, al suo posto.
    Ha un laghetto da 400 litri che ospitava 2 pesci rossi piccolini che ora sono morti.
    I dettagli ve li spiegher? lei, penso domani comunque, fatti i test ha il Kh e il Ph esagerati anche se non mi ha dato i valori.
    Vorrebbe sapere da cosa dipende l'elevato grado di questi 2 e come si deve procedere per migliorarli. Vi posso dire che ha messo sul fondo dei sassi.
    Questi valori possono portare alla morte dei rossini ??? :FRolle:
     
  2. Black molly

    Black molly Moderator

    Dipende cara Cyn.
    Se il KH ? molto elevato, il pH non scende nemmeno a cannonate!
    Bisognerebbe sapere i valori di partenza per sapere come agire. Sicuro che gli altri valori fossero a posto? L'acqua era stata biocondizionata? Anche una presenza di cloro in vasca potrebbe portare alla morte dei pesci...
    Tornando alla tua domanda, per abbassare il Kh di solito si usano degli acidificanti, vedi la torba, acidi umici, foglie di katappa (e la CO2)
    Una volta saputi i valori (GH; KH; PH; NO2; NO e magari Cl) ci si pu? fare un'idea di cosa sia successo
     
  3. kokoshi

    kokoshi Moderator

    Dipende da cosa significa "esagerati". Se le pietre fossero state blocchi di calce viva, allora d'accordo, ma che una pietra calcarea normale possa alzare pH e KH al punto di uccidere dei carassi mi pare improbabile. Pi? facile sia stato il caldo di questi giorni.
    Comunque aspettiamo i valori.
     
  4. Cyn

    Cyn New Member

    Le ho detto che avete bisogno dei numeri per capire la situazione.
    Appena riuscir? a scrivervi, forse risolver? la faccenda.
     

Condividi questa Pagina