Le mie piccoline....

Discussione in 'Anfibi e Tartarughe: habitat ed allevamento' iniziata da Eryca, 28 Marzo 2013.

  1. Eryca

    Eryca New Member

    Ciao Ragazzi,vi presento anche le mie due scripta scripta piccoline
    Ho un problema riguardo l'alimentazione,ogni tanto do da mangiare carne bianca che apprezzano molto,ma riguardo i pellet non vogliono sapere nulla,preferiscono quei orribili gamberetti,come posso farli abituare ai pellet?
    Avevo pensato di mettere ogni giorno solo i pellet e vedere se dalla fame li mangiano,per? poi al pensiero che loro non mangiano cedo sempre!!!


    questa foto ? di poco tempo fa,adesso sono in una modesta vasca con una pietra dove loro salgono su ,quando batte il sole
    prima dell'inverno acquister? una tartarughiera con relativo filtro,luce e termostato:FishWink:
     
  2. Mrmotti

    Mrmotti Moderator

    Intanto la luce filtrata dalla finestra non va per niente bene, dato che praticamente perde tutti i raggi uva.
    Per tenere due scripta, serve un acquario lungo almeno 120 cm, largo 40, e alto 55, dato che da adulte diventano delle belle bestiole (e non ci mettono molto a crescere).
    Oltre l'apposita luce uvb, serve loro anche una luce spot, che porti la zona emersa a 30 gradi, ottimali per la digestione. Le luci vanno messe subito, altrimenti potrebbero avere presto delle lesioni al carapace.
    Le tarte necessitano di una colonna alta, quando la lunghezza delle tarte moltiplicata per due.
    La vasca poi necessita di un filtro, esterno, perch? arrivano a sporcare parecchio.
    L'acqua deve essere almeno a 24 gradi, dato che sono baby.

    L'alimentazione invece deve essere cos?:

    Lunedi : Verdura
    Marted?: Pesce o insetti
    Mercoled?: Pellet
    Gioved?: Verdura
    Venerd?: Pesce o insetti
    Sabato: Verdura
    Domenica: Verdura

    Come pesci si usano i lattarini, che sono pesci di acqua dolce, che si trovano in qualsiasi supermercato.
    Puoi farti le porzioni, e surgelarle, in modo che ti basti scongelarle e somministrarle.
    Naturalmente il pesce non dovr? essere pulito, ma andr? dato con tutte le interiora, e spine.
    Da aggiungere in vasca, un pezzo di seppia spezzettato ottimo elemento per integrare il calcio nella dieta.
    Come insetti si somministrano i grilli, che si trovano in negozi di acquari molto grandi, oppure anche online: mi raccomando per? non quelli per la pesca, ma quelli allevati appositamente per essere usati come cibo vivo.
    Ogni tanto poi si pu? dare anche un lombrico di terra.
    Per quanto riguarda le porzioni, il cibo deve essere della dimensione della testa della tarta, attenzione che tutte e due mangino.
     
  3. Eryca

    Eryca New Member

    No la luce non ? filtrata dalla finestra,sole diretto,si presto provveder? al tutto....
    Ok per l'alimentazione
    Grazie
     
  4. danielut

    danielut New Member

    mi raccomando, butta subito via i gamberetti secchi. Non solo non hanno nessun nutriente, ma veicolano anche malattie potenzialmente mortali per la tarta, come la scud! Puoi invece benissimo dare gamberetti freschi, li trovi al supermercato congelati. Come verdure, dai radicchio rosso, indivia, carote (per le vitamine) e tarassaco. Da piccole sono prevalentemente carnivore, ma offri loro comunque la verdura. E mi raccomando l'osso di seppia in vasca per il calcio, indispensabile al carapace e la lampada UVB. Ora che son piccole ? bene provvedere per non incappare in carenze e malattia del guscio molle^
    P.S. Son bellissime!
     
  5. Mrmotti

    Mrmotti Moderator

    Cio? le tieni con la finestra aperta con questo freddo?
    Le tarte rischiano la polmonite, specialmente cos? piccole.
    Comunque prima si prepara un ambiente consono, e poi si prendo gli animali, non il contrario :FishSad:
     
  6. Eryca

    Eryca New Member

    Oddio no ragazzi!!!!!
    Sono posizionate in un tavolino basso dove c'? un muretto dietro e sopra le vetrate dove batte il sole...
    L'acqua ? a temperatura fissa di 22 gradi (perch? c'? un apparecchio accanto tipo modem sempre acceso che fa caloria e tramite il termometro d'acqua ? costante)
    L'alimentazione attualmente ? di
    Piselli o carote bollite,lattuga o radicchio a piccoli pezzetti,pera mela a piccoli pezzetti,carne bianca tritata e bollita saltuariamente,gamberi surgelati(ovviamente scongelati) pellet e gamberetti
    varia,poco 1 volta al giorno,diversa!Ma non tutte le cose elencate mangiano....sono con me da 20 giorni,erano di una mia amica,sempre da poco tempo, che li teneva nella classica vaschetta a isoletta,e stufa li diede a me,ma ripeto promesso,provveder? al pi? presto possibile al loro habitat e le relative luci ecc ecc
     
    Ultima modifica: 28 Marzo 2013
  7. Mrmotti

    Mrmotti Moderator

    Intanto cambia l'alimentazione.
    Ti serve un riscaladatore perch? devono stare a 25 gradi, spot, e uvb (se prendi quelle con attacco e 27 le potrai usare anche sulla vasca che andrai presto a prendere).
     
  8. Mrmotti

    Mrmotti Moderator

    Intanto cambia l'alimentazione.
    Ti serve un riscaladatore perch? devono stare a 25 gradi, spot, e uvb (se prendi quelle con attacco e 27 le potrai usare anche sulla vasca che andrai presto a prendere).
     
  9. Eryca

    Eryca New Member

    Ok,termostato ,spot e uvb li acquisto nuovi,invece la tartarughiera vedo sul web ,eventualmente da acquariomania ne ho viste di carine.
    Ma lo spot e uvb che luce,gradi,kelvin devono avere?
    Grazie
     
  10. Mrmotti

    Mrmotti Moderator

    Ciao, invece della classica tartarughiera, ti consiglio un acquario normale, con le misure che ti ho scritto sopra, in modo da poter alzare il livello d'acqua il pi? possibile.
    Per la spot, puoi usare una semplice luce alogena da 35 watt, opaca, che porti a 30 gradi la zona emersa.
    Invece la UVB deve essere una lampada da 6500 kelvin, che emani il 5%di UVB e fino al 30% di UVA (mi raccomando quest'ultime due specifiche).
    Io ad esempio monto un Sylvania Reptistar t8 da 6500 kelvin.
     
  11. Eryca

    Eryca New Member

    Chiarissimo,ma un dubbio....
    Esempio nel mio acquario (23 litri)se ? riempito di 20 litri,la pompa non riesce a filtrare e rimane asciutta e gira a vuoto,sono costretta a riempirlo tutto,addirittura dove esce l'acqua pulita dalla pompa,il beccuccio tocca l'acqua....quindi se cosi fosse,come faccio a mettere una zona emersa?
    O il mio acquario ? di quelli brutt brutt brutt grrrrrrr,oppure forse in questo caso va messo un filtro esterno!
     
  12. Eryca

    Eryca New Member

  13. MaxFun

    MaxFun Active Member

    Ma scusa, da quello che c'? scritto il prezzo della plafoniera del primo link ? comprensivo della lampadina da 13W del secondo link.... praticamente la plafoniera costa 10,80€ il resto del prezzo ? dato dalla lampadina.
     
  14. Eryca

    Eryca New Member

    Si ,ma volevo sapere se ? possibile mettere in un comune portalampada a braccio con attacco E27 una lampada da tot kelvin ,come per l'acquario???
     
  15. MaxFun

    MaxFun Active Member

    Se l'attacco ? E27 direi di si
     
  16. Eryca

    Eryca New Member

    Quindi,potrei mettere la lampada che ho sostituito nell'acquario,ovvero una 20 w 10000 k ,credo sia a mercurio,ma questa sostituisce uva e uvb ?
     
  17. Eryca

    Eryca New Member

    Riguardo l'alimentazione seguo la dieta che ha scritto Mattia
    Ho trovato sia i latterini,sia i gamberetti freschi,ovviamente congelati a porzione e quando tocca il turno del pesce lo lascio scongelare bene,per? appena ? il turno dei pellet o della verdura praticamente stanno digiune :FishSad: non le piace,che devo fare?
    Ho provato a dare la carota o pisellino sbollentata e ovviamente lasciata raffreddare a piccoli pezzi,ma nulla,la lattuga ma nulla,i pellet non li guardano nemmeno,invece come scritto per il pesce vanno matte,gli insetti gli piacciono anche molto,e l'osso di seppia ? messo sempre in vasca ma non lo toccano,ogni tanto si poggiano ..,ho messo dentro anche delle potature di piante dell'acquario,e ogni tanto mangiano qualche foglia.

    Riguardo la lampada aspetto ulteriori conferme,se la classica dell'acquario che ho sostituito 20 w 10000 kelvin va bene,e poi un riscaldatore di quanti watt per una vasca di 130 litri ,e come potrei provvedere al cambio d'acqua/sifonatura fondo ,senza attualmente mettere filtro,ma mantenendo l'acqua giornalmente pulita?
     
    Ultima modifica: 17 Aprile 2013
  18. Mrmotti

    Mrmotti Moderator

    No, se era montata in acquario non sostituisce Uva e UVb.
    Ci vuole quella apposita, come del primo link.
    La lampadina del primo link, pu? essere montata su qualsiasi portalampada con attacco E27.
    La lampadina poi andr? sostituita una volta l'anno.

    In totale ti serviranno due lampade, e due portalampada, puntante sulla zona emersa:

    -portalampada+lampada per UVA e UVB;
    -portalmapada+lampada SPOT per permettere la digestione.

    Quest'ultima lampada potr? essere una comune lampada con attacco E27, ad incandescenza, opaca, da almeno 30 watt, e dovr? mantenere la zona emersa a 30 gradi.

    Per quanto riguarda la dieta, prova ad infilare le verdure in mezzo al pesce, e vedrai che ce le freghi XD
    L'osso di seppia l'hai spezzettato o messo intero?
     
  19. Eryca

    Eryca New Member

    Quindi riguardo la lampada se acquisto direttamente questa,ma quale attacco ha la lampada ?
    http://www.acquariomania.net/produc...=8157&osCsid=e67fc041a3ba7cc8aa496b595c71342f
    serve lo stesso una a spot? questa non centra nulla?ovviamente da 30 w
    http://www.acquariomania.net/produc...=5585&osCsid=e67fc041a3ba7cc8aa496b595c71342f

    Ma non esiste una lampada che ha UVA + UVB + SPOT ?

    Riguardo alimentazione,se ? il giorno delle verdure,devo comunque dare il pesce per far mangiare le verdure ,pensando magari faccio una minima pallina di pesce ripiena di verdura,come una polpettina,provo....

    L'osso di seppia ? intero che galleggia,ma ne ho provato a spezzare un piccolo pezzo e a imboccarla,ma lo ha sputato..." a volte lego con il filo da lenza il cibo,per farlo "muovere" sono attratte dalle cose in movimento,diventano piccoli draghi in viso :FishGrin:

    Riguardo il termostato? quanti watt acquistarlo?
     
    Ultima modifica: 17 Aprile 2013
  20. Mrmotti

    Mrmotti Moderator

    Allora la prima luce, la UVA, va bene, ed ? di attacco E27.
    La spot servo lo stesso, ma quella l? del link non va bene, perch? non fa calore.
    La spot deve fare calore, e per questo si usano o quelle apposite, ma che costano inutilmente, oppure le classiche lampadine da casa, opache, da almeno 30 watt, e che andranno tenute in modo da tenere a 30 gradi la zona emersa.
    L'osso spezzettalo, e mettine un mezzo, poi ci penseranno loro a mangiarlo senza imbocco.
     

Condividi questa Pagina