L'ho fatto

Discussione in 'Ciclidi Africani' iniziata da lnh8jd, 17 Novembre 2015.

  1. lnh8jd

    lnh8jd New Member

    Finalmente ci sono riuscito, il giorno 03/11/2015 ho messo in funzione il mio acquario acquistato a fine Agosto, stiamo parlando di un Juwel Lido 200 a cui ho asportato il filtro interno (sono state utilissime le Vostre esperienze che ho avuto modo di ritrovare nei vari articoli archiviati sul forum), come dissi a qualcuno di voi, mi sono diretto verso un allestimento di tipo africano (Malawi).
    Ho avuto non poche difficolt? nel lavorare nella vasca, poich? risulta abbastanza alta (acquario+mobile di tipo) infatti ho usato una scala bassa.
     
  2. lnh8jd

    lnh8jd New Member

    Ovviamente la foto di sopra si riferisce all'acquario nel momento della prova, infatti ? ancora presente il filtro interno.
    Partirei dalle prime considerazioni fatte all'inizio...ovvero (quelle che fanno tutti per il Malawi) come faccio a mettere le pietre e non gravare con il loro peso sui vetri?
    Scegliere pietre leggere (per quanto possibili, messe in un solo posto tutte le pietre pesano) quindi ho optato per le pietre laviche. Ora come inserire il minor numero di pietre senza rinunciare alla forma della struttura al volume della stessa.....e mi sono inventato questo...
     
  3. lnh8jd

    lnh8jd New Member

    Ho creato delle strutture in plexyglass in modo da formare uno scheletro e su cui poggiare le pietre
     
  4. lnh8jd

    lnh8jd New Member

    Ho inserito un pannello di polistyrolo, come si vede nell'ultima foto, tagliato opportunamente di 3 cm giusto per stare tranquillo.
    Ho eseguito una cottura preventiva della sabbia da mettere, a m? di torta :FishGrin:
     
  5. lnh8jd

    lnh8jd New Member

    E questo era lo scenario con la sabbia
     
  6. lnh8jd

    lnh8jd New Member

    fino ad arrivare
     
  7. lnh8jd

    lnh8jd New Member

    inserite piante e acqua ecco il 03 Novembre 2015 come si presentava
     
  8. lnh8jd

    lnh8jd New Member

    Come avrete potuto notare le strutture delle pietre sono state poste al centro, questo per dare maggiore superficie utile ai pesci rispetto a se appoggiavo le pietre sul vetro posteriore, (ho usato lo stesso principio che si usa per le alette di raffreddamento) ovviamente la cosa ? dettata dallo spazio a disposizione, ho inserito una pompa di movimento come mi aveva suggerito il buon Paolo.
    Quindi passerei al lato tecnico dell'attrezzatura utilizzata:
    Acquario Juwel Lido 200
    Filtro esterno Sicce Whale 500 (apprezzato con mano ad una mostra), a cui ho integrato un pre-filtro della Eihem
    Riscaldatore della Juwel a corredo dell'acquario
    Lampada sterilizzatrice della Jbl
    Pompa di movimento della Sicce Voyager Nano
    Illuminazione quella a corredo 2x28 watt

    Piante Vallisneria Spiralis Tiger e Nana e 3 tipi di Anubias (che non ricordo il nome)
    Ho posto un fotoperiodo di 8 ore (dalle 15.00 alle 23.00) a cui poi si avvicenda 1 ora di effetto lunare creato con 2 led blu inseriti nella struttura delle pietre
     
  9. lnh8jd

    lnh8jd New Member

    I valori dell'acquario al 15 Novembre 2015 sono
    Ph 8
    Kh 12
    Gh 14
    Po 0mg/l
    Cu <0,1
    NO3 5mg
    Fe 0,1 mg/l
    NO2 0,3 mg/l
    NH4 0
    NH3 0
    Co2 6 mg/l
     
  10. lnh8jd

    lnh8jd New Member

    A questo punto potete lapidarmi.......:FishGrin::FishGrin::FishGrin::FishGrin:
     
  11. drizzt85

    drizzt85 Active Member

    Che dire; complimenti per il lavoro. Carina la vasca.
    Per? avrei messo dei led lunari sotto coperchio, ma opinione personale
     
  12. MaxFun

    MaxFun Active Member

    Interessante, anche se il Lido non si presta per forma a fare un Malawi sopratutto per quanto riguarda la lunghezza.
     
  13. lnh8jd

    lnh8jd New Member

    Grazie, si probabilmente per creare l'effetto lunare ? giusta la tua osservazione, ma il mio intento era pi? creare il contrasto della luce che fuoriesce con le pietre (io impropriamente l'ho chiamato effetto lunare, ma non ? cos?), cos? come si fa per gli alberi secolari o per delle opere una torre o delle mura ,quei giochi tra luce ed ombra........un gioco appunto:FishWink:
     
  14. paolo61

    paolo61 Moderatore

    Allora...lA vasca ? molto bella come layout, complimenti x l'inventiva...solo che...x un malawi ? davvero corta, e se non fai monospecifico (un peccato con quei litri) avrai problemi. Le rocce poi, essendo laviche, rischiano di essere abrasive x i pesci, e mi pare, ma forse sbaglio, di non vedere tane sufficientemente grandi x i pesci (diciamo taglia mano umana).
    Ripensare al monospecifico brichardi? Si presterebbe bene a mio avviso. Che dici?
     
  15. Cyn

    Cyn New Member

    Mi piace proprio tanto. :FHappy:
    In genere si parte con 6 ore per le piante, ma visto che gli altri non ti hanno detto niente, forse con un Malawi, va bene cos? .....:FishWink:
     
  16. labroresin

    labroresin New Member

    La vasca ? bella...per? non adatta assolutamente per il malawi....per un malawi servono vasche di lunghezza MINIMA di 120 cm......puoi farci un tanganika.....ma conchigliofili una specie e una coppia di julido.
     
  17. paolo61

    paolo61 Moderatore

  18. paolo61

    paolo61 Moderatore

    PS, ridurrei un p? in questa fase la luce. Quanto alla rocciata, quello che volevo dire ? che deve offrire rifugio, quindi ci devono essere cavit? in cui i pesci possono comodamente entrare senza grattare le pareti e la maggior parte deve avere una doppia uscita, altrimenti non vengono usate. Il problema della lunghezza e delle dimensioni delel vasche da africani, oltre che alle esigenze di nuoto e di territorio, ? legato anche a questo aspetto, la rocciata occupa spazio, quindi ci vuole una grossa superficie di base a disposizione.
     
  19. labroresin

    labroresin New Member

    Quoto Paolo in tutto....
     
  20. lnh8jd

    lnh8jd New Member

    Grazie, per i complimenti e soprattutto per le critiche, che fanno bene e aiutano a migliorare e a crescere. Da quando Paolo mi disse, in tempi non sospetti e prima che iniziassi il tutto, che per il Malawi la vasca non era adeguata, nei miei discorsi ho sempre parlato che sarei orientato....sarei indirizzato....insomma proprio per dire ci sarebbe l'intenzione ma...... Quindi da quando sono consapevole della cosa non chiudo la strada a nulla e poi non ? la prima volta che si parte per fare una cosa e poi ci si ritrova a farne un'altra. Si ho messo la rocciata al centro, in modo da raddoppiare lo spazio, non lineare ma sovrapposto, ma sapevo gi? in cuor mio che era una forzatura.
    Quindi detto questo sono aperto a tutte le alternative anche se non trovo il termine appropriato, dopo tutto l'acquario ? un piccolo spettacolo della magia della vita in salotto (questa ? mia :FishWink:) e la prima cosa che vogliamo ? il bene dei nostri amici e ci prodighiamo per questo.

    Per i nascondigli ci sono e hanno anche diverse uscite/entrate non credo che siano larghi la dimensione della mano. Per la luce gi? avevo pensato di avere fatto una stupidagine a partire direttamente con le 8 ore.

    Pure perch? da adesso in poi devo iniziare a parlarvi delle cose che non vanno e delle mie perplessit? nell'andamento della vasca in questi primi 15 gg.
     

Condividi questa Pagina