Pesci di cattura, quali non compare

Discussione in 'Riflessioni sull'acquario - AcquariOnLine nel soci' iniziata da Teorbra, 22 Maggio 2015.

  1. Teorbra

    Teorbra Active Member

    Pesci di cattura, quali non comprare

    Ciao gente,
    poich? ho letto che tanti amanti del mondo acquariofilo, me compresa, non hanno idee ben chiare su quali pesci sono di cattura e quali no (i negozianti spesso rilasciano informazioni errate o discordanti), sarebbe interessante capire quali pesci sono di cattura e quali no.
    Per mia esperienza personale, posso dire che gli otocinclus sono tutti di cattura, non si hanno notizie di allevamenti. Avete voglia di contribuire per fare un elenco dei pesci di cattura? Sarebbe di grande aiuto per chi pensa di fare qualcosa di buono per poi scoprire che invece ha incentivato questo pessimo mercato.
    Roby
     
    Ultima modifica: 25 Maggio 2015
  2. labroresin

    labroresin New Member

    Anche il botia pagliaccio ? di cattura....
    Ci sono poi specie tipo discus e scalari che si trovano sia di cattura che di allevamento e lo possiamo riconoscere dalle livree. Anche se tra quelli di allevamento ci sono livree simili a quelli wild.
     
  3. ram

    ram Moderatore

    Ieri c'era un arowana di 15 cm, avr? avuto 3-4 mesi....wild al 100%. Il negozio non scherza.

    Ma possibile che con tanta roba in giro che viene allevata ci sia ancora chi cerca il wild? Perch??
     
  4. labroresin

    labroresin New Member

    In altri forum ho letto di appassionati che cercano esemplari wild, perch? ? pi? difficile allevarli , e si mettono alla prova, si sentono "migliori"............
    Dovremmo essere invece pi? consapevoli , e capire che l'acquariofilia ha gi? tolto tanto alla natura , forse troppo.....
     
  5. Black molly

    Black molly Moderator

    Quoto su tutto
     
  6. paolo61

    paolo61 Moderatore

    I discus wild ormai sono rari. Primo perch? meno appariscenti di quelli di allevamento. Poi molto + cari ed esigenti, venendo da un ambiente cos? particolare. Credo che il 90% di quello che si trova in negozio sia di allevamento.
     
  7. ram

    ram Moderatore

    Cercare il wild secondo me ? ormai come andare a caccia e poi non mangiare la selvaggina: si fa solo per evidenziare la "supremazia" della specie umana sulle atre....non lo trovo molto avanzato come atteggiamento....una cosa un p? arcaica:FConfu
     
  8. Teorbra

    Teorbra Active Member

    Giusto un pochino, eh?
    La vanit?, che brutta bestia!!!
     
  9. Lilium

    Lilium Moderator

    S?, ma c'? anche da considerare che alcune specie sono state salvate proprio dal prelevamento in natura. Il caso di alcuni Poecilidi, per esempio, che sono presenti nel circuito acquariofilo ma non pi? in natura. Soprattutto a causa di ibridazioni e inquinamento dell'ambiente.
     
  10. Black molly

    Black molly Moderator

    Diciamo che la vanit? la fa comunque da padrona: pesci con esagerate pinne a velo o i poveri balloon non vivrebbero un solo minuto in natura. Dove scappano?
     
  11. Lilium

    Lilium Moderator

    Certo, io parlavo solo di ceppi wild, quindi in forme e colorazioni originali.
     
  12. The Bob

    The Bob Active Member

    Comunque possiamo dire che, tra le specie pi? comunemente vendute in negozio e presenti nelle nostre vasche, sicuramente spiccano:
    - Otocinclus affinis
    - Chromobotia macracanthus (ex Botia macracantha)

    Ecco, ? un bene, almeno per il nostro forum, sconsigliare l'acquisto di questi pesciotti, e per questo che questa discussione, ? particolarmente rilevante per neofiti e non!!!
     
  13. ram

    ram Moderatore

    E' vero, a volte alcune specie esistono solo in acquari ed allevamenti perch? estinte in natura. Per? credo che queste cose spettino a chi ci studia e lavora da anni, non ai singoli che vanno a comprare in negozio delle specie che -anche a causa dei prelievi massicci- a volte rischiano l'estinzione.

    Comunque alla fine bisogna anche valutare le perdite di tanti animali catturati, non abituati agli sballottamenti ed alle nostre acque.....anche nel marino spesso si hanno tantissime perdite a fronte di pochi soggetti sopravvissuti e venduti
     
  14. Lilium

    Lilium Moderator

    A chi ci studia e ci lavora da anni e infatti rende un servizio senza fare danni! Non come l'utente medio che invece nello stimolare la domanda di pesci di cattura fa solo danno!
     
  15. Teorbra

    Teorbra Active Member

    Assolutamente d'accordo con te. Mi piacciono molto gli otocinclus e mi si sono pure riprodotti ma mai ne comprer? degli altri. Voglio fare una scelta pi? consapevole tenendo conto della provenienza e dei valori dall'acqua di casa. Cosi sarebbe pi? corretto, se di vero amore per questa passione vogliamo parlare.
     
  16. Andre banza

    Andre banza Member

    Io qualche settimana fa in un negozio di acquari ho trovato un piranha! Non penso che i piranha vengano allevati..poi se mi sbaglio scusate
     
  17. Lilium

    Lilium Moderator

    I Piranha li vendono in tanti.. Bisognerebbe informarsi.
     

Condividi questa Pagina