Platy non sta bene

Discussione in 'Pronto soccorso' iniziata da jaia, 4 Dicembre 2016.

  1. jaia

    jaia Member

    vasca 50 lt. netti
    allestita gennaio 2015 - piantumata - 3 platy maschi
    cambi: 10% settimanali
    alimentazione: 1 volta al giorno per 6 giorni, alternando 3 tipi di scaglie, microgranuli, pisellini bolliti
    valori:
    pH 7,6
    NO2 0,025
    NO3 5
    KH 9
    GH 19

    Il 21 novembre ho notato che:

    Platy apatico, pinne raccolte, staziona obliquo con muso a pelo d'acqua e coda verso il basso.
    Non ha alterazioni fisiche visibili, n? respirazione accelerata, n? movimenti insoliti. Non si sfrega.
    Mangia normalmente.

    L'ho isolato in vaschetta da 10 lt., senza filtro, aeratore 24h. 5 gr/l sale.
    Ho fatto anche un ciclo di Faunamor (pur non trattandosi di ictio), in quanto il pesciotto, all'epoca dell'acquisto, a marzo, prima di essere spostato in acquario dalla vaschetta di quarantena, ? stato curato con successo, dietro suggerimento di Kokoshi, proprio con il Faunamor, anche allora non sapendo con precisione cosa potesse avere.

    Questo il topic: http://www.acquariforum.com/forum/showthread.php?t=38593


    Il ciclo di cura ? terminato il 29 novembre; nei giorni successivi ho fatto tre cambi di acqua di 3lt. ciascuno, senza reintegrare il sale.

    Ora il pesciotto sembra stare un po' meglio, mi sembra meno apatico e tiene le pinne e la coda un po' pi? aperte, ma la dorsale ? sempre abbassata e mi sembra come incollata.

    Le feci mi sembrano piuttosto corte e sottili.

    Cosa posso fare?
    Ovviamente i cambi fatti dopo la cura con Faunamor non hanno eliminato tutto il farmaco: pensando di dover procedere con qualche altro farmaco, devo cambiare tutta l'acqua? Rimetto il sale?
    Grazie
     
  2. kokoshi

    kokoshi Moderator

    Mi dispiace per questa ricaduta. Io non mi preoccuperei dell'eventuale Faunamor residuo, ma terrei comunque il sale, magari fai 3 g/L, cos? scendiamo per gradi.
    Personalmente, se fosse un mio pesce, rifarei l'Ascarilen, te ne ? avanzato dall'altra volta? Se l'hai tenuto in frigo, puoi usarlo ancora.
     
  3. ram

    ram Moderatore

    L'ictio non si ripresenta dopo che hanno superato la cura (da una sorta di immunit? tipo morbillo ;) ). Probabile invece uno sviluppo o ricaduta di altri parassiti o vermi....le feci sono bianche o trasparenti o tipo mucillagine? Forse ? meglio riproporre l'Ascarilen, dopo qualche giorno dal Faunamor
     
  4. jaia

    jaia Member

    Ok, ho riportato il sale a 3 gr/l. L'Ascarilen non l'avevo pi? (non sapevo si potesse conservare in frigo), ma l'ho ordinato in farmacia e questo pomeriggio ? arrivato, cos? ho iniziato la cura.
    Speriamo bene :FishSmile
     
  5. jaia

    jaia Member

    Ram, il pesciotto non ha mai avuto ictio. Ho usato il Faunamor a marzo, perch?, non avendo il piccolino sintomi riconducibili a qualcosa di preciso, Kokoshi mi consigli? il Faunamor, per la sua efficacia contro altri parassiti e, in effetti, il pesciotto guar? perfettamente.

    La cura con il Faunamor ? terminata il 29 novembre, con l'ultima somministrazione.
    Questa sera ho iniziato l'Ascarilen.

    Le feci non sono bianche, n? trasparenti, ma sono piuttosto sottili e corte.
     
  6. kokoshi

    kokoshi Moderator

    Bene. Tienici aggiornati.
     
  7. jaia

    jaia Member

    Per questa sera nessuna novit?.
    Il pesciotto nuota normalmente e mangia, per? la coda ? un po' chiusa e la pinna dorsale completamente abbassata...
    A volte lo trovo con muso a pelo d'acqua e coda pi? in basso, nel punto in cui le bollicine dell'aeratore increspano la superficie dell'acqua. :FishSad:
     
  8. kokoshi

    kokoshi Moderator

    Non avr? mancanza di ossigeno? Fare un cambietto? I NO2 non erano proprio a zero...
    Gli altri pesci stanno tutti bene?
    L'Ascarilen ti sembra abbia fatto qualcosa?
     
  9. jaia

    jaia Member

    Aiuto, non so cosa pensare!

    Questa mattina ho misurato i NO2, con test a reagente JBL.
    NO2 a 0,1! (Mea culpa: ho fatto cambi del 30% a giorni alterni, ma senza mai controllare i valori...:FConfu)
    Faccio subito un cambio del 50%, reintegrando l'Ascarilen e il sale.
    Alle ore 13 misuro nuovamente: NO2 a 0,05. Cambio un altro 50%, sempre reintegrando farmaco e sale. Misuro di nuovo e NO2 sempre a 0,05.

    Perplessa misuro ancora, questa volta con test a reagente Askoll: ancora 0,05.
    Allora testo acqua del rubinetto: 0,05 sia con il test JBL che con Askoll!:FishShock

    Testo acqua in bottiglia con test JBL: ANCORA 0,05!!!!
    Giuro che non ho problemi di daltonismo...E non credo di essere rinc****:FishSad:

    Ma cosa succede? Possibile che l'acqua del rubinetto e soprattutto imbottigliata abbiano questo valore?
    Oppure ? possibile che entrambi i test non funzionino?

    I due platy in acquario stanno decisamente bene... (ma non ho avuto il coraggio di testare l'acqua.. :FConfu)

    Non mi sembra di vedere ancora miglioramenti con l'Ascarilen...
    E sono veramente disorientata: NO2 a 0,05 sono troppo alti. Domani prover? a misurare l'acqua a casa di mia sorella e a casa dei miei, per cercare di capirci qualcosa...
    Cosa mi consigli di fare?
     
  10. kokoshi

    kokoshi Moderator

    Guarda, 0,05 ? un valore accettabile (l'importante ? che non sia 0,5!!). Potrebbe rientrare nell'errore di misura, anche se non si pu? escludere che l'acqua del rubinetto ne contenga un pochino. Sull'etichetta della bottiglia ci dovrebbe essere indicato il valore dei nitriti, anche se magari in altre unit? di misura, prova a guardare, perch? se dicono zero, quello ? zero in tutte le unit?, quindi ? il test che ha un margine di errore.
    Quanto al pesciotto non so pi? che pensare, a questo punto i vermi potrebbero non entrarci affatto. Un ciclo di blu di metilene non ? pesante, in caso di NO2 alti ? un buon antidoto, si potrebbe provare, certo ? uno sparare a casaccio, lo riconosco...
     
  11. jaia

    jaia Member

    View My Video

    Guarda il video. Qui gli avevo appena dato da mangiare, quindi era piuttosto "contento".
    Vedi che ? molto reattivo, la coda ? aperta, non da l'impressione di essere sofferente, per? la pinna dorsale sembra come "irrigidita": pu? essere un sintomo riconducibile a qualche patologia? Ti viene in mente qualcosa?

    Nel complesso, oggi mi sembra stare un pochino meglio...:FConfu

    Il blu di metilene ce lo avrei... Nel caso dovessimo provare, come mi comporto? Devo cambiare tutta l'acqua oppure non ci sono problemi con l'Ascarilen?
    Nel dubbio, per oggi non ho fatto niente...
    Grazie...:FishSmile
     
  12. jaia

    jaia Member

    No, ? 0,05!!!
     
  13. kokoshi

    kokoshi Moderator

    Ciao, scusami per il ritardo, ma ieri non riuscivo a connettermi.
    A me nel video sembra un pesciolino sano, non farei altre cure, per ora.
    Tienilo d'occhio, pesciotto e valori!
     
  14. jaia

    jaia Member

    Grazie, Kokoshi! :FishSmile

    S?, anche io ho pensato di non fare altro, per ora.
    Nella giornata di ieri l'ho visto decisamente meglio e questa mattina vedo che la pinna dorsale ? molto pi? aperta!

    Domani terminano i sei giorni di Ascarilen. Questa cura prevede un intervallo e poi un secondo ciclo, oppure ci fermiamo?
     
  15. kokoshi

    kokoshi Moderator

    Io direi di fermarci, eventualmente un secondo ciclo si pu? sempre ripetere pi? avanti.
    Mi raccomando, facci sapere!
     
  16. jaia

    jaia Member

    OK, grazie!
    Ma posso rimetterlo in acquario?
    :FishSmile
     
  17. kokoshi

    kokoshi Moderator

    Visto che sta bene, lo rimetterei in acquario senza problemi!
     
  18. jaia

    jaia Member

    Stamattina stava benone e l'ho rimesso in acquario.
    Non mi ? piaciuto per tutto il giorno: spaesato, mogio, coda un po' chiusa, adagiato sul fondo o a pelo d'acqua.
    Per di pi? uno degli altri due platy gli ha dato fastidio inseguendolo.
    Non so che pensare... Consigli?
     
  19. kokoshi

    kokoshi Moderator

    I valori sono gli stessi? Controllerei i NO2 ancora.
    Non ? che il problema ? magari proprio l'altro platy che lo stressa di continuo? succede, purtroppo...
     
  20. jaia

    jaia Member

    Eh, lo so bene...Ho visto parecchie guerre nel mio acquario...

    Comunque il pesciolino sta male a prescindere.
    Quanto ai valori, ho testato i NO2 di una tanica di acqua RO che uso in estate per i rabbocchi e, ancora il test mi da 0,05. A questo punto forse ? proprio il test che non funziona, tanto pi? che gli altri due platy in acquario sono in perfetta forma.
    Se facessi un secondo ciclo di Ascarilen? In effetti in vaschetta con il farmaco si era ripreso...
     

Condividi questa Pagina