Prima esperienza con una guppy gravida ?

Discussione in 'Poecilidi' iniziata da Hyorei, 24 Novembre 2016.

  1. Hyorei

    Hyorei New Member

    Ciao a tutti! Ho un 15-20L allestito con ghiaia, pietre, piante finte e una Ceratopteris cornuta galleggiante, la quale insieme alle piante finte fanno un bell'ambiente ricco di nascondigli. Ho 4 Guppy ( 3F e 1M) e 3 Platy (2F e 1M), i quali sembrano essere in ottima salute. I valori dell'acqua sono ottimi con nitriti e nitrati pari a zero. Ho notato in questi giorni che la pi? grossa delle Guppy si ? gonfiata: fino a due giorni fa aveva solo la macchia gravidica ma da ieri ho notato dei puntini neri sotto la pancia. Detto questo credo sia gravida ed essendo la mia prima esperienza vorrei consigli su come comportarmi con lei e con i futuri avannotti. Anticipo che ho comprato una sala parto che per? non intendo utilizzare, dal momento in cui vorrei che il mio acquario rispecchi il pi? possibile un ambiente naturale (le piante finte saranno presto sostituite con anubias e riccia). Vi allego un paio di foto.
    Acquario (la foto ? di un paio di settimane fa, la ceratopteris sta in alto a destra, sopra l'altra pianta, e la forse mamma ? la Guppy mezza nera) (perdonatemi ma non riesco a girare la foto)

    (Modificata):FishWink:
    [​IMG]

    La Guppy due giorni fa
    [​IMG]

    (perdonatemi ma non riesco a girare la foto)
    [​IMG]
     
  2. Black molly

    Black molly Moderator

    Ho ridimensionato e ruotato la prima foto, cos? almeno si vede senza correre il rischio di beccarsi il torcicollo

    Perdona la schiettezza, ma non so se si salver? qualche avannotto, viste le dimensioni dell'acquario e la presenza di due specie di poecilidi abbastanza voraci.
    Personalmente, sia per aumentare la capacit? dell'acquario e anche per offrire altri rifugi, metterei delle piante vere, vaporose, al posto della roccia.
    Inoltre aumenterei il livello dell'acqua fino al bordo nero
     
  3. Hyorei

    Hyorei New Member

    Il livello dell'acqua ? al bordo nero, faccio un cambio ogni luned?. Pensavo che gli avannotti di Guppy e Platy potessero tranquillamente convivere, nell'acquario di un mio amico gli avannotti dei primi nuotamo tranquillamente affianco a quelli dei secondi senza che nessuno se li pappi.
     
  4. kokoshi

    kokoshi Moderator

    Ti consiglierei di mettere pi? piante possibile, specie a foglie sottili. Cos? gli avannotti avranno nascondigli e anche la qualit? dell'acqua migliorer?.
     
  5. paolo61

    paolo61 Moderatore

    Concordo. Se dai loro rifugi li aiuterai a nascondersi e sopravvivere.
     
  6. paolo61

    paolo61 Moderatore

    Quali sono esattamente le dimensioni della vasca?
     
  7. Hyorei

    Hyorei New Member

    Non ricordo ma dovrebbe essere circa 40x25x20, ma comunque circa 15L disponibili. Ho acquistato altre due ceratopteris e ora sto cercando della riccia da mettere dentro la roccia e sopra.
     
  8. paolo61

    paolo61 Moderatore

    con il litraggio che hai mettere dei pesci ? un p? un rischio. Difficilmente avrai un filtro in grado di operare bene. Io usavo proprio con i guppy una vasca cos? come accrescimento dei piccoli prima di rimetterli nella vasca grande. Non riesci a passare a un litraggio decente per loro? diciamo oltre i 60 litri?
    Cos? come sei messo io eliminerei la doppia specie e mi limiterei a 2-3 esemplari dello stesso sesso in modo da evitare riproduzioni.
     
  9. Black molly

    Black molly Moderator

    Gli avannotti si, ma in un acquario con capacit? 15-20 litri non credo che la buona convivenza possa durare a lungo
     
  10. Hyorei

    Hyorei New Member

    Vi ringrazio
     

Condividi questa Pagina