Problema Alghe e luce

Discussione in 'Piante ed alghe' iniziata da Pubs1999, 8 Gennaio 2017.

  1. Black molly

    Black molly Moderator

    Beh, se ne hai la certezza, riguardo ai gradi kelvin intendo, potresti fare questa scelta, ma se poi così non fosse? Alla fine vai per risparmiare ma spendi il triplo.
    Se il venditore ti certifica l'esatta temperatura di colore, ok. Altrimenti io tornerei all'antico
     
  2. Pubs1999

    Pubs1999 New Member

    Si infatti, non penso proprio di spendere tutti quei soldi per il LEd che poi non ho certezza.
    Intanto però vorrei provare a diminuire il fotoperiodo come mi ha detto, ma non mi convince molto. Nel senso che è vero che riduci il tempo di irraggiamento però per le ore che è acceso la radiazione è sempre elevata....è vero comunque che a piccole dosi anche le cose che fanno male non ti uccidono...almeno subito.
    A parte le battute, domanda stupida: si potrebbe ritoccare la plafoniera a led, tipo aggiungere un filtro davanti per mitigare l'irradiazione? Oppure usarla come luce riflessa?

    Ciao
    Pubs1999
     
  3. Black molly

    Black molly Moderator

    Non sono un esperto, ma se la temperatura di colore è sfalsata in partenza....
    Non credo che il problema alghe dipenda dalla durata dell'irraggiamento, ma da uno spettro luminoso non adeguato
     
  4. Mithril

    Mithril Active Member

    Ciao, per me la luce non c'entra nulla, la plafoniera a led che hai ha scarsa potenza, 30w di led nel tuo litraggio sono pochissimi. Se metterai i neon al posto di quella avrai un'esplosione algale
     
  5. Pubs1999

    Pubs1999 New Member

    Ciao
    Non capisco la tua risposta: cosa intendi che non è un problema di luce? e cosa potrebbe essere allora?
    Se dici che la plafoniera a led da 30W è poca perchè rimettendo i neon, che sarebbero due da 39W, avrei un'aspolosione di alghe?

    Scusami ma non ho veramente capito cosa volevi dirmi.

    P.S.
    Da diversi mesi sto usando la lampada LED + 1 neon da 39W, ma la situazione non è cambiata minimamente. Pensavo che l'illuminazione fosse poca ma onn ho ottenuto nessun risultato riguardo alle alghe.
    Inoltre la potenza dei led che io sappia non è paragonabile a quella dei neon o lampade a incandescenza; infatti di solito si usa mettere il corrispettivo: es. 5W led -> 31W incandescenza

    Ciao
    Pubs1999
     
    Ultima modifica: 27 Agosto 2017
  6. Black molly

    Black molly Moderator

    Io insisto col dire che lo spettro luminoso non è adatto alle piante ma lascia proliferare le alghe.
    Devo ripetermi: tornerei alla vecchia soluzione usando i due neon se non hai certezza della temperatura di colore dei led: se le alghe continuano a proliferare allora evidentemente la temperatura di colore dei led stessi non è veritiera
     
  7. Pubs1999

    Pubs1999 New Member

    Ho smontato l'alimentatore doppio e ho fato una foto del singolo alimentatore, quello che non funziona.
    Lo avrei forse già trovato su AMAZON ma dato che in zona ho un apio di negozi di materiale elettrico/elettronico, vorrei provare a trovarlo.
    Anche secondo me il problema è lo spettro luminoso.
    Adesso ho messo il solo gruppo led e la luce è comunque poca.
    Non so se nell'attesa, di recuperare il pezzo, sia meglio tenere il led oppure usare il solo 39W neon magari per 10ore.
    Ad ogni modo, 39+39W sono sufficienti per la mia vasca? Il dimensionamento me lo aveva fatto il venditore quando li ho acquistati.

    Ciao
    Pubs1999
     
  8. Black molly

    Black molly Moderator

    80 W scarsi per un acquario di 210 litri lordi mi sembrano sufficienti.
    Siamo su 0.4 W/l rapporto pari alla stragrande maggioranza di acquari commerciali
     
  9. Mithril

    Mithril Active Member

    Il discorso della corrispondenza watt led/incandescenza non è corretto in acquario. Di solito con i led si parla di lumen. Puoi avere anche 30 w di led ma se sono di scarsa potenza non riusciranno a penetrare la colonna d'acqua ed a fondo vasca la luce che arriva sarà scarsa. I neon hanno una resa molto maggiore rispetto ai led di scarsa potenza anche a parità di watt.
    Per cui di quanti lumen è la tua plafoniera a led?
     
  10. Pubs1999

    Pubs1999 New Member

    Ciao
    Il venditore non ha chiarito quanti Lumen sia la lampada led Stasera per sicurezza cercherò l'imballo e guarderò ancora ma a memoria sulla confezione non era scritto.
     
  11. Pubs1999

    Pubs1999 New Member

    Ciao a tutti
    Ho sostituito l'alimentatore rotto e comprato il neon rosa che era esausto. Adesso ho ripristinato quindi l'illuminazione originale 39W+39W neon bianco Sylvania Aqua-classic FHO39W e rosa Wave plantpower 39W. Allego foto del neon rosa. Il venditore e la confezione non riferisce dei gradi kelvin. Il neon bianco, al negozio( non il solito dove vado), erano tutti da 8500K, luce giorno.
    Ho ripristinato le 8ore di luce che avevo all'inizio.
    In settimana devo anche fare rabbocco acqua, adesso aspetto che si acclimati.
    Poi vediamo come va.

    Ciao
    Pubs1999

    P.S.
    Non ho mai avuto CO2, alcuni me lo hanno consigliato potrebbe servire?
     

    Files Allegati:

  12. Mithril

    Mithril Active Member

    Vedi se è riportata qualche dicitura sul neon stesso, mi pare strano che non riportino i dati tecnici del neon sulla scatola..
     
  13. Black molly

    Black molly Moderator

    I neon a luce bianca, i cosiddetti "daylight", hanno una temperatura di colore pari a 6500 °K.
    Ho cercato notizie sul neon in foto, l'unica cosa che ho trovato è che è un fitostimolante. Per un prossimo acquisto, verifica che ci sia riportata la temperatura di colore, in modo da non impazzire in futuro nel ricercare la causa delle alghe
     
  14. Pubs1999

    Pubs1999 New Member

    Ciao
    Ho guardato per cercarene uno che riportasse la scritta dei gradi Kelvin ma avevano solo quella marca. Quelli bianchi invece erano da 8500K.
    Adesso aspettiamo di vedere come va.
    volevo chiedere se l'uso della CO2 potrebbe aiutare la lotta alle alghe, quelle che ho io intendo.
    So che aiuterebbero molto le piante nella loro crescita, ma con il fondo che ho, crescono già bene. Alcune le ho dovute togliere perchè crescevano troppo e soprattutto troppo in fretta (senza migliorie sulle alghe).

    Grazie
    Ciao
    Pubs1999
     
  15. Pubs1999

    Pubs1999 New Member

    Ciao
    Alghe sotto controllo. Sono rimaste alcune e mi sembra che la loro crescita sia se non ferma almeno molto rallentata.
    Lumachine ne sono rimaste molto poche, quindi mi può andare anche bene.
    Onestamente ho provato a non fare cambi acqua frequenti per provare e la situazione è questa appena descritta.

    Effettivamente dipoendeva tutto dalla luce.
    Grazie
    ciao
    Pubs1999
     

Condividi questa Pagina