Problema ceratophyllum sofferente

Discussione in 'Piante ed alghe' iniziata da gambusia80, 26 Agosto 2017.

  1. gambusia80

    gambusia80 Member

    Salve ragazzi
    Vi scrivo per avere consigli su un problema che sto avendo nelle mie due vasche, ma specialmente in quella coperta
    Ho sempre utilizzato piante semplici ...soprattutto ho solitamente fatto gran uso, in questi anni , del ceratophyllum ..che mi ha dato notevoli soddisfazioni, soprattutto allevando guppy, gambusie, endler....in quanto offre un ottimo riparo ai piccoli appena nati ..
    Questa estate però ho notato che la pianta in questione non cresceva quasi più, ...ho un acquario di 60 litri, con neon t8 da 15w, ma sufficiente da sempre a far proliferare il ceratophyllum...nell'altra vasca ,do tengo gli enlder, c'è addirittura una mini plafoniera cosmos con lampada da pochi watt, credo 13...
    Ad ogni modo, in quella piccola, che è scoperta, la pianta cresce seppur a ritmo molto più lento che mi inverno scorso o in primavera... nella vasca di 60 litri praticamente è morto tutto, se metto qualche ramo in salute dura pochi giorni o poche settimane da un paio di mesi o poco più ...resiste solo qualche anubias....e non capisco proprio da cosa dipenda
    Io ho ipotizzato il caldo come causa... dato che questa estate si sono toccati spesso anche i 40 gradi...a maggior ragione che i problemi più evidenti li ha la vasca grande... dove tra l'altro ho provato anche a cambiare il neon, pensando fosse quello il problema. Ma ovviamente non ho ottenuto risultati.
    Aggiungo anche che ho una vasca quasi all'aperto, in veranda, ed è di pochi litri, circa una ventina, dove tengo qualche piccolo endler in estate ...li il ceratophyllum , con la luce solare, cresce abbastanza bene, florido al punto giusto...
    Aiutatemi a capire come risolvere questo problema per favore , grazie
     
  2. Mithril

    Mithril Active Member

    Probabilmente si tratta di qualche carenza. Cambi spesso l'acqua? che acqua usi? il valore dei nitrati nelle tue vasche?
     

Condividi questa Pagina