Riallestimento acquario tropicale

Discussione in 'Creare un acquario - Aquascaping' iniziata da Domenyco, 8 Aprile 2016.

  1. Domenyco

    Domenyco New Member

    Ciao a tutti, vorrei riallestire un acquario tropicale, ma nn so che tipologia adottare. Piante vere o piante finte? Tanto verde o poco verde? Con rocce o senza? Statuette dentro come estetica possono essere nocive per i pesci?
    Vorrei dei consigli da chi ne sa pi? di me, visto che sono un neofita.
    Grazie mille a tutti in anticipo ragazzi :FishWink:
     
  2. 21andrea90

    21andrea90 Member

    Piante vere assolutamente SI.
    Ossigenano l'acqua, la purificano assimilando sostanze tossiche per i pesci e gli offrono riparo e poi combattano le alghe inoltre ? una grande soddisfazione vederle crescere ed ? rilassante vederle ondeggiare con la corrente.
    La quantit? dipende dai gusti personali e dal biotopo che vuoi realizzare.
    Le rocce danno un ulteriore tocco naturale, cos? come i legni.

    Quando ero ragazzino dicevo che se avessi avuto un acquario ci avrei infilato dentro di tutto e di pi?.. Relitti, teschi, aerei precipitati, citt? sommerse.
    Oggi sono dell'idea che il bello dell'acquario ? che ? come avere in "vetrina" un pezzetto di Rio delle Amazzoni o uno scorcio di barriera corallina.. Insomma viva la natura.

    Comunque se tutte queste decorazioni sono fatte con i giusti materiali non sono nocive.
     
    Ultima modifica: 8 Aprile 2016
  3. Black molly

    Black molly Moderator

    SI, assolutamente "naturale", quindi piante, rocce e radici.
    Niente palombari, teschi o altra roba finta
     
  4. ram

    ram Moderatore

    Voto anch'io per l'ambiente naturale !
    Di quanti litri ? l'acquario? E che tipo di illuminazione ha?
     
  5. Domenyco

    Domenyco New Member

    L'acquario credo sia un 110 lt e sul tipo di illuminazione non saprei cosa dirti, nn so nemmeno che tipi di illuminazione esistono. Comunque ti allego la foto cos? forse sai dirmi di pi? tu :FishGrin:
     
  6. Domenyco

    Domenyco New Member

    Ecco la foto :FishGrin:
     
  7. Domenyco

    Domenyco New Member

    Io pensavo di mettere delle rocce e nn tantissime piante altrimenti nn vedr? nemmeno pi? un pesce perch? si nasconderanno spesso ahahahahah. Riguardo ai materiali, mi sapresti dare delle dritte? Che materiali bisogna usare e soprattutto dove posso trovarli, su internet o si possono trovare anche in Negozio?
    Volevo togliere tutte ste conchiglie finte e immondizia varia. Volevo anche prendere un filtro magari un po pi? piccolo cos? da attaccarlo al vetro e nn ingombrare, ma nn so se esiste per un 110 lt :FishCry:
     
  8. 21andrea90

    21andrea90 Member

    Prendi un filtro esterno.
    Rocce e legni li puoi prendere sia online che in negozio l'importante ? che sai cosa sono. Ci sono delle radici che colorano l'acqua tipo ambra, potrebbe non piacerti l'effetto. Meglio andare di persona a scegliere perch? essendo naturali ogni pezzo ? unico
     
  9. Black molly

    Black molly Moderator

    Allora:
    1) alza il livello dell'acqua
    2) Togli tutto quanto c'? dentro di finto e/o non naturale, conchiglie incluse.
    3) aumenta a dismisura la flora con piante basse davanti tipo anubias e cespugli di cryptocoryne e piante a crescita rapida dietro facili come l'egeria densa
    4) una volta aumentata la flora, togli la sala parto e lascia partorire le femmine liberamente
    5) testa i valori dell'acqua usando dei test a reagente liquido, marca JBL
    Vedo che ci sono dei poecilidi, quanti e di che specie? MI sembra di vedere platy, guppy e velifera, confermi?
     
  10. Domenyco

    Domenyco New Member

    Si ci sono una coppia di molly silver, 2 platy corallo e 10 guppy giovani nati da pochi mesi regalati da una signora. Inoltre una di loro ha partorito 10 avannotti che tengo in sala parto perch? ho paura che i molly li mangiano :FishCry:
     
  11. Black molly

    Black molly Moderator

    Beh, i poecelidi sono famosi per le loro notevoli deposizioni. Io limiterei la popolazione a sole due specie, nello specifico terrei guppy e platy.
    Proporzione 1:3, 1 maschio e 3 femmine
     
  12. Domenyco

    Domenyco New Member

    Infatti i molly sono gli ultimi rimasti del loro gruppo, ne erano nati 12 l anno scorso ma piano piano le ultime femmine sono morte meno di un mese fa. Ora sono rimasti questi 2 silver, ma l'intenzione ? di continuare con i guppy sicuramente. Il venditore mi ha detto che i molly mangiano le piante, ma ? vero??? :FishShock
     
  13. Black molly

    Black molly Moderator

    Per evitare ci?, somministra anche cibo a base vegetale, tipo spirulina
     
  14. Domenyco

    Domenyco New Member

    Ma assieme alle piante cosa mi serve comprare? Fertilizzanti, pastiglie, liquidi particolari?
     
  15. Black molly

    Black molly Moderator

    C'? chi usa un protocollo di fertilizzazione: pastiglie e fertilizzante liquido da somministrare secondo le istruzioni.
    Questo naturalmente anche in base alla flora presente in vasca e/o le loro esigenze: con piante radicate sul fondo si somministrano le pastiglie mentre per le epifite va bene il fertilizzante liquido.
     

Condividi questa Pagina