Scaper's tank 50

Discussione in 'Primo acquario e primi dubbi' iniziata da Marcocavalli, 12 Ottobre 2017.

  1. Marcocavalli

    Marcocavalli Member

    Ciao amici!
    In data 1/10 ho "riavviato" la mia vasca con un nuovo look, ecco a voi i dati :
    Vasca: 50l

    Fondo: prodibio aqua growth soil (da dicembre 2016)

    Filtro: eheim 60 (lo vorrei sostituire)

    Temperatura: 27•

    Illuminazione: scaper's led 12W (a breve sostituzione con 24W)

    CO2: 25 bolle al minuto. Impianto Askoll con bombola usa e getta

    Rocce: dragonstone + frammenti vari

    Flora:
    Rotala rotundifolia
    Pogostemon erectus
    Ammaina praetermissa
    Alternanthera reineckii mini
    Rotala bonsai
    Helanthium tenellum
    Eleocharis acicularis
    Pogostemon helferi
    Glossostima elatinoides
    Vorrei aggiungere o la rotala macrandra o la ludwigia repens

    Fauna:
    7/8 Carolina japonica
    4 otocinclus
    3 nannostomus marginatus (rimasti dalla precedente "installazione")

    Ci tengo a precisare che la vasca è avviata da dicembre 2016 e che ho solo deciso di fare una nuova piantumazione, tenendo la popolazione che mi era rimasta.
    Per il momento vorrei dedicarmi alle piante e solo in futuro fra qualche mese quanto la vasca sarà ben piantumata e con le piante rigogliose, aggiungere/sostituire qualche nanofish a quelli presenti.

    Attualmente sono a 5 ore di luce, sto aumentando di 30 min a settimana
    Sto fertilizzando con i seguenti prodotti della easy life:
    -easycarbo 1ml scarso al giorno
    -profito dose settimanale dimezzata
    -nitro 1ml a settimana
    -fosfo 5ml a settimana
    -potassium 10ml a bisogno (circa 2 volte al mese).

    Valori acqua:
    -ph: 7 scarso
    -gh: 6.4,controllata oggi in negozio dopo aver fatto due cambi da 10l con solo osmosi per abbassarlo, la scorsa settimana era quasi a 8
    -kh: 4.5
    -no2: assenti
    -no3: tracce

    Oggi ho finito di inserire le piante, e ho inserito anche i 4 otocinclus, i nannostomus e la caridine sono invece presenti già da mesi.
    Attendo qualche risposta e qualche consiglio (sempre accettatissimi) per aiutarmi a migliorare. Grazie in anticipo
     
  2. Marcocavalli

    Marcocavalli Member

    non riesco a caricare la foto... mi dice che il formato è troppo grande
     
  3. Salvo_72

    Salvo_72 Active Member

    Per le foto ridimensionale, ci sono varie app anche per cell
    L’unica cosa che ti consiglio e di acquistare i test a reaggente e te li fai da te soprattutto visto che fertilizzi, i fosfati che somministri sono esaggerati (portano a produrre alghe) il loro valore deve essere non superiore a 0,05, aumenta i nitrati li devi mantenera fra 5-10 il carbo non so che nutrienti apporti
     
  4. Marcocavalli

    Marcocavalli Member

    Ciao Salvo! I test a reagente io li ho e li uso, solo che quando posso andare in negozio e farmi fare i test completo da loro lo preferisco. Per quanto riguardo i fosfo cosa intendi? Devo somministrare massimo 0.05 ml? O la loro concentrazione in vasca deve essere di o.o5? Stessa cosa per i nitrati, aumento a 5/10ml a settimana? Grazie mille
     
  5. Salvo_72

    Salvo_72 Active Member

    I valori ottimali in acqua dovrebbero essere i seguenti
    Fosfati 0,05
    Nitrati 10-15
    Fe 0,1
    Preferisco farmeli io i test
    Anche la durezza Kh mi sembra troppo bassa soprattutto perché hai tutte quelle piante, la manterrei a 7-8
    Prima della fertilizazione settimanale fai i test e poi le correzioni di fertilizzante.
     
  6. Marcocavalli

    Marcocavalli Member

    Ok grazie mille ! Allora nei prossimi giorni appena ho un attimo di tempo faccio i test (solo che i miei non sono precisissimi) e poi vi aggiorno, così magari vediamo cosa c'è da sistemare. Intanto la vasca girerà a ""vuoto"" per un bel po di tempo, solo con le japonica e gli otocinclus, e solo in futuro sceglierò quali pesciolini ospitare. Perché nel frattempo vorrei allestire in camera 1/2 cubi con le Caridine per dedicarmi alla loro riproduzione e magari qualche boraras (vorrei riprendermi le brigittae).
     
  7. Marcocavalli

    Marcocavalli Member

    Ecco a voi una foto, che finalmente sono riuscito a ridimensionare! Vorrei che il pratino si allargasse e coprisse tutta la zona, poi tutte le piante devono un attimo partire... sono piantumate da appena una settimana!
     

    Files Allegati:

  8. Black molly

    Black molly Moderator

    Carino! Direi molto curato...
    Il consiglio che ti ha dato Salvo lo ribadisco, io i test me li farei a casa per tenere meglio tutto sotto controllo. Comprato dei Test a reagente liquido JBL, così non avrai lo sbattimento di andare a farli in negozio
     
  9. Salvo_72

    Salvo_72 Active Member

    Aggiungi un cartoncino nero dietro in modo da dare profondità, l’inizio è buono, ora devi stare attento alla fertilizzazione per evitare le “ odiatissime” alghe
     
  10. paolo61

    paolo61 Moderatore

    Concordo con salvo. Per il resto, si sa, le fasi iniziali sono sempre delicate
     
  11. Marcocavalli

    Marcocavalli Member

    Ciao a tutti ragazzi: vi riaggiorno sulle condizioni della mia vasca. Ho portato la CO2 a 15 bolle al minuto e sto fertilizzando con il protocollo easy life + il fertilizzante dennerle npk booster 2.5ml a settimana
    -easycarbo mezza dose: 0.6 ml al giorno
    -profito mezza dose: 2.5 ml a settimana
    -fosfo 5ml a settimana
    -nitro 1ml a settimana
    -potassio 10ml ogni due settimane
    Talvolta aggiungo anche 2 foglie di catappa O qualche pignetta di ontano

    Ho inserire 10 micro Boraras: 5 Boraras maculatus più altre 5 simili di cui non ricordo il nome esatto , attendo che si ambientino e poi pensavo di aggiungerne ancora qualcun’altra
    Ci sono 3 otocinclus
    E 4/5 japonica

    La domanda è: ho ordinato 30 red cherry, arriveranno la prossima settimana, ci sono problemi con questo protocollo di fertilizzazione ? Come devi comportarmi?
    Fra un mese pensavo di allestire un cubo da 20/30 litri dove eventualmente far crescere i piccoli per poi, una volta raggiunta la dimensione adulta, trasferirli nella vasca con i pesci.

    A breve faccio un ordine e mi compro i test jbl, ora ho gli aquili ma non mi sembrano troppo precisi, devo acquistare anche un conduttometro e i sali per l’acqua ? So che l’acqua di rubinetto può dare noia alle cherry. Oggi faccio cambi parziali con osmosi più acqua di rubinetto lasciata decantare con Biocondizionatore aquasafe
     
  12. Salvo_72

    Salvo_72 Active Member

    Secondo me il tuo metodo di fertilizzazione “alla cieca” senza sapere bene i valori della tua acqua mi lasciano qualche dubbio, soprattutto quella quantità esagerata di fosfo che somministri, troppi prodotti!!! Il dennerle non è un fertilizzantie completo? Il profito a che serve? Perche tutto quel potassio? E il carbo?

    Le red soffrono con la presenza di ferro alto
     
    A Marcocavalli piace questo elemento.
  13. Marcocavalli

    Marcocavalli Member

    Queste sono i prodotti e le istruzioni che mi ha dato il negoziante... sinceramente nemmeno a me convince ed è per questo che sto chiedendo a voi. Se mi dite che il dennerle è completo posso somministrare solo quello ed eventualmente fare qualche ritocco con gli altri elementi quando c’è una carenza. Considerando che fra una settimana arrivano le red allora non somministro più nulla ed attendo i test ?
     
  14. Salvo_72

    Salvo_72 Active Member

    Basta navigare e si hanno le risposte, npk sta per azoto, fosfati e potassio, manca il ferro... credo, quindi tu stai raddoppiando le dosi di tutto
    ma non hai esplosione algale????
    Non la sospendere ma limita al minimissimo le dosi
     
  15. MaxFun

    MaxFun Active Member

    Gli Otocinclus andrebbero inseriti in acquari maturi con una buona dose di alghe da fargli "brucare", EasyCarbo adesso non lo userei.
     
  16. Marcocavalli

    Marcocavalli Member

    Per ora non ho alghe, comunque ok riduco tutto, attendo dj acquistare i test jbl per poter fare le analisi più accurate e poi insieme studieremo un programma adatto per le piante ma anche per la fauna.
    PS l’acquario è riavviato da quasi due anni, ho solo cambiato un po’ il layout e inserito le boraras in quanto un po’ alla volta sono morti i pesci di prima che non ho mai rimpiazzato !
     
  17. Marcocavalli

    Marcocavalli Member

    Ciao ragazzi, sto facendo l’ordine online per i test jbl, pensavo di comprare la valigetta completa TestLab con 14 test. Volevo anche comprare un nano cube dennerle per allestire un caridinaio e allevare intanto davidi e Sakura, in futuro Crystal.

    Per 50L pensavo dj acquistare la plafo a led chihiros 45W 8000K così nel cubo potrei mettere la dennerle 12W che ora è montata sul 50L. Che ne dite??

    Per quanto riguarda il caridinaio apro un nuovo topic !
     
    Ultima modifica: 10 Dicembre 2017 alle 19:39

Condividi questa Pagina