Scheda:Cambarellus patzcuarensis"Orange".

Discussione in 'Schede' iniziata da MisterG, 19 Gennaio 2006.

  1. MisterG

    MisterG New Member

    Cambarellus patzcuarensis "Orange"


    Nome scientifico: Cambarellus patzcuarensis
    Famiglia: Cambaridae
    Ordine: Decapodi
    Classe: Malacostraca
    Descrittore(anno): Villalobos, 1943.
    Ulteriori studi ad opera di Hobbs nel 1972 e di Fitzpatrick nel 1983.
    Il genere f? definito da Ortmann, 1905 e la famiglia da Hobbs, 1942
    Dirigicambarus e Pandicambarus (Fitzpatrick, 1983) sono da considerare sottogeneri di Cambarellus
    Sinonimi, nomi comuni e/o vecchie nomenclature: Piccolo gambero del Messico, gambero arancione messicano.

    [​IMG]


    Biotopo d'origine: Endemico del lago P?tzcuaro nello stato del Michoacan, stato messicano della costa dell’oceano Pacifico.
    Il lago si trova in zona interna vulcanica fra le citt? di Zamora e Morella


    Parametri vasca d’allevamento

    Grandezza minima dell'acquario: Almeno vasche da 50 litri con rocce vulcaniche, piante, rifugi e tane necessarie in acquari comunitari.
    Zona occupata:Fondo
    Parametri fisici e chimici dell'acqua: Adattabili a vari parametri dei valori acquatici, ph da 6.5 a 8.5, durezza media ma anche morbida, temperatura fra 15 e 25 gradi
    Alimentazione: Vermi, insetti, cibo per pesci, animali morti, uova abbandonate, non si ciba di piante
    Compatibilit?: Compatibile con la maggioranza di pesci e crostacei tranquilli, escluso nel periodo della muta quando diventa vulnerabile anche nei confronti di piccoli pesci, da evitare la convivenza con botia e ciclidi

    Descrizione della specie

    Morfologia: Piccolo cambaride con chele e corpo affusolato.
    La forma selvaggia in natura porta un colore marrone o ruggine scuro, attraverso selezioni in allevamento si sono ottenuti esemplari arancioni con bande o macchie pi? rosse(Orange), esistono anche selezioni tendenti al blu o al giallo con varie tonalit? di macchiatura
    Taglia: Cm 4
    Comportamento inter ed intraspecifico: Rispetta la vegetazione e non sembra interessato a scavare il fondale, facilmente vulnerabile durante la muta tanto da rischiare la vita a causa di altri cambarellus o per opera di piccoli pesci di norma innocui.
    Non attacca la fauna ittica viva adulta e nemmeno gli avannotti, escluse le uova abbandonate o piccole larve
    Dimorfismo sessuale: Non facilissimo da rilevare, in esemplari adulti bisogna osservare il primo paio di pleopodi che si presentano rigidi in esemplari maschili e flessibili in esemplari femminili
    Riproduzione: Si riproducono gi? dopo 4-5 mesi di vita,le uova verdi covate fra i pleopodi della madre per circa 14 giorni, i piccoli possono crescere insieme agli adulti allestendo un acquario con molti nascondigli.
    I piccoli cambaridi si nutrono di batteri e funghi nel primo momento poi si cibano di artemie e cibo in fiocchi e in granuli

    Altre note:
    Informazioni tassonomiche: La famiglia Cambaridae conta 423 specie in 12 generi:Barbicambarus-Bouchardina-Cambarellus-Cambaroides-Cambarus-Distocambarus-Fallicambarus-Faxonella-Hobbseus-Orconectes-Procambarus-Troglocambarus.

    Il genere Cambarellus conta 17 specie:alvarezi-areolatus-blacki-chapalanus-chihuahuae-diminitus-lesliei-ninae-occidentalis-montezumae-patzcuarensis-prolixus-puer-schmitti-shufeldtii-texanus-zempoalensis
    In Messico vivono 9 specie delle 17 totali


    NB- In questa scheda (come in tutte le schede invertebrati) sono graditi i commenti-opinioni-esperienze personali e fotografie eseguite da voi stessi sull’invertebrato in oggetto. (inserendo un post in coda)
    Tutti i dati, opinioni e immagini ritenuti utili alla fine di una migliore conoscenza dell'animale stesso,verranno salvati e resi disponibili nel futuro Acquaribase, dove verranno raccolte tutte le schede
    Grazie per la collaborazione
     
    Ultima modifica: 7 Gennaio 2010
  2. buttikoferi

    buttikoferi New Member

    Foto.

    Ciao Enrico
     

    Files Allegati:

Condividi questa Pagina