Scheda: Neritina virginea.

Discussione in 'Schede' iniziata da MisterG, 14 Agosto 2006.

  1. MisterG

    MisterG New Member

    Neritina virginea


    Nome scientifico: Neritina virginea
    Famiglia: Neritidae
    Ordine: Neritopsina
    Classe: Gasteropodi prosobranchi
    Descrittore(anno): Linnaeus, 1758
    La famiglia ? stata definita da Rafinsque, 1815 e il genere da Lamarck, 1816
    Sinonimi, nomi comuni e/o vecchie nomenclature:
    Sinonimi usati per molte specie di neritine ?: Vitta – Vittina - Dostia - Vittoidas e Nerita che spesso indicano altre specie simili
    Per la virginea il sinonimo pi? usato ? Vitta virginea, altri sinonimi sono: nerita cardinalis, neritina brasiliana, nerita tigris, nerita fasciola,neritina minor, neritina matoni e altri ancora



    Biotopo d'origine: In estuari, stagni e laghi costieri d’acqua salmastra dalla Florida al Brasile passando per le isole Caraibiche (Cuba – Giamaica – Martinica, isole Cayman, santo Domingo, isole Bahamas, Bermuda, isole Vergini, Portorico etcc…) inoltre Texas, Messico, Panama, Venezuela, Guiana; in acque basse massimo mt 1.5, presente anche in zone di mangrovia

    parametri vasca di allevamento

    Grandezza minima dell'acquario: Nessun limite particolare ma adatta per biotopo del mangrovieto con acqua salmastra e fondo sabbioso
    Zona occupata: Fondo e fra le piante
    Parametri fisici e chimici dell'acqua: Sopporta bene temperature oltre i 30 gradi, ph alcalino e salinit? moderata, in acque dolci la sopravvivenza media ? pi? bassa
    Alimentazione: Alghivora e microfaga (detriti organici)
    Compatibilit?: Da evitare la convivenza con tetraodon, grossi ciclidi, botia, crostacei di grossa taglia, tartarughe

    Descrizione della specie

    Morfologia: Bella conchiglia globosa con spirali abbozzate appena, liscia, resistente e munita di opercolo.
    Colorazione varia con presenza di linee, punti, macchie,fasce, disegni geometrici; in genere su fondo chiaro ma non mancano esempi con colori di fondo scuri (violacei, marroni, bluastri, grigionero)
    Taglia: Cm 1.5
    Comportamento inter ed intraspecifico: Assolutamente innocua, ottima detritivora, aspettativa di vita 5 anni in condizioni ottimali
    Dimorfismo sessuale Differenza sessuale non rilevabile
    Riproduzione: Come altre neritine difficilmente riesce a riprodursi in acquario (vedi scheda Neritina zebra)

    Altre note:
    Informazioni tassonomiche La famiglia neritidae conta almeno 11 generi in cui alcuni rappresentanti frequentano e vivono in acque dolci o salmastre: neritina – clithon – nereina - theodoxus – clypeolum – septaria – fluvinerita – neritodryas – neritilia – vitta – vittina
    In tutto si tratta di circa 170 specie
    Molto pi? numerose le specie marine
    Altre neritine in maggioranza marine sono: gagates, petiti, squamipicta, usnea, canalis, glabrata, plumbea, natalensis, zebra, zigzag, porcata, royssiana, tahitensis, variegata, waigiensis, violacea, coromandeliana, meleagris, communis, pulligera, turrita, puncticulata, parallela, nubila, troscheli etcc…



    NB- In questa scheda (come in tutte le schede invertebrati) sono graditi i commenti-opinioni-esperienze personali e fotografie eseguite da voi stessi sull’invertebrato in oggetto.(inserendo un post in coda)
    Tutti i dati,opinioni e immagini ritenuti utili alla fine di una migliore conoscenza dell'animale stesso,verranno salvati e resi disponibili nel futuro Acquaribase ,dove verranno raccolte tutte le schede
    Grazie per la collaborazione
     

Condividi questa Pagina