Sono tornato!!!non è la prima vasca ma qualche dubbio ci sta

Discussione in 'Primo acquario e primi dubbi' iniziata da Ruben88, 24 Marzo 2018.

  1. Ruben88

    Ruben88 Active Member

    ciao a tutti sono tornato dopo un grande stop con gli acquari dato dal mio trasferimento .
    Ora vivo all'estero e attualmente tutte le vasche vecchie purtroppo non esistono più .
    Ora sono in una casa piccola e vorrei ricominciare ad allevare ma non credo riuscirei ad infilare più di un 60/80 litri .
    Secondo voi un bell'harem di Betta come ci starebbe ??
    Una domanda poi mi sorge spontanea , noto che il sito e un po' cambiato e non so se è un mio problema ma non riesco a vedere più foto e non mi trova nemmeno le pagine dei link sulla popolazione ecc che si trovano all'inizio delle sezioni , qualcuno sa dirmi perché ?
     
  2. jaia

    jaia Member

    Ciao, bentornato!
    Sì, il sito è cambiato e tanti link importanti non si aprono più. Sarebbe bello riuscire a ripristinarli.
    Non so, forse è lo staff (Amministrazione) che potrebbe farlo.
     
  3. Ruben88

    Ruben88 Active Member

    Ciao grazie !!
    Sarebbe bello ripristinarli perché si impara tantissimo soltanto leggendo quelli , speriamo di ritrovarli !
     
  4. paolo61

    paolo61 Moderatore

    Abbiamo provato a chiedere se è possibile su questa piattaforma, ci stanno provando credo.
    In 80 litri un harem di betta ci starebbe, ma è un litraggio che ti può consentire varie alternative.
     
  5. Ruben88

    Ruben88 Active Member

    Ciao Paolo , spero ci riescano !!
    Comunque stavo pensando a dei betta perché in una vasca del genere avevo già riprodotto i pelvicachromis pulcher e avrei riprovato volentieri con dei ramirezi ma ieri sono entrato in un negozio dove il padrone si è "giustificato" della prematura morte di questa razza dicendo che in realtà è perché vivono solo un anno massimo un anno e mezzo ( quindi insomma è colpa nostra che li prendiamo già troppo grandi) , e da qui ho capito che anche qua ( vivo a Tel Aviv ) su certe specie non sono messi benissimo e pensavo a qualcosa che non avevo mai fatto come un piccolo asiatico !
    Ovviamente se hai consigli sarei felice di leggerli , intanto sono ancora alla ricerca della vasca vediamo che ne viene fuori .
     
  6. MaxFun

    MaxFun Active Member

    La riproduzione dei Betta è impegnativa perché devi separare il maschio dalle femmine nel momento in cui depongono....
     
  7. Ruben88

    Ruben88 Active Member

    Lo so e a meno di non avere accordi con il negoziante che le riprende attualmente non ho idea di dove le potrei mettere ...
    Comunque stavo valutando l'opzione di allargare un po' perché ho trovato alcune vasche ( tipo rio 125 ) che sono solo un po' più profondi dei soliti 80l .
    Io avevo un 80x30, mentre il rio o altri simili con 80x36 x50 non cambia molto di spazio ma di litri tantissimo e pensavo che in così tanti litri le femmine avrebbero anche modo di nascondersi ...
    Non so , devo ancora valutare bene perché la vasca e la cosa più importante poi deciderò come svilupparla al meglio!!
    Ovviamente vi aggiorneró appena deciso e vediamo che si può fare
     
  8. paolo61

    paolo61 Moderatore

    Io personalmente con quel litraggio farei una vasca più di comunità, senza dedicarla a una specie sola, ma sono gusti.
     
  9. Salvo_72

    Salvo_72 Active Member

    Ciao e ben tornato
     
  10. Ruben88

    Ruben88 Active Member

    Grazie salvo !!!
    È un piacere ritrovarvi , anche se trovo il forum leggermente desolato ....
     
  11. Kri

    Kri Moderator

    Ciao, bentornato! :)
     
  12. Ruben88

    Ruben88 Active Member

    Graziee!!!
     
  13. Ruben88

    Ruben88 Active Member

    Ciao a tutti vi aggiorno , entro due giorni dovrei prendere la vasca che alla fine se non sbaglio sarà un 80x36x40 con led e filtro esterno ,quindi un po' più grande di ciò di cui parlavo all'inizio .
    A primo impatto il litraggio porterebbe ai ciclidi nani ...
    Oppure potrei provare con l'Asiatico inserendo dei Colisa .
    Che ne pensate ?
    Eventualmente mentre scelgo le specie da inserire che fondò potrei mettere che vada bene per tutti ? Nel senso mi ricordo che ad esempio i Ram preferiscono la sabbia fine , eventualmente andrebbe bene anche per i colisa o comunque per un biotopo asiatico ?
    Anche per capire se si vuole cambiare devo ricominciare o posso adattare ?
    Scusate ma sono veramente arrugginito
     
  14. paolo61

    paolo61 Moderatore

    La sabbia dei negozi, non calcarea, va bene x tutti. Al solito evita la bianca che ad alcuni pesci può dare fastidio. Tu volessi fare una cosa del tutto alternativa, non magari così accattivante come layout (niente piante) ma interessante come comportamento potresti pensare ai ciclidi africani conchigliofili che fanno delle belle colonie e hanno un comportamento parentale interessante. Ovvio lì hai qualche roccia, conchiglie e al massimo, se resistono a questi scavatori, una vallisneria o criptocorine.
     
  15. Ruben88

    Ruben88 Active Member

    Grazie Paolo , in realtà pensavo che gli africani mi fossero preclusi anche se i conchigliofli rimangono piccoli .
    Eventualmente quali e quante specie potrei inserire ?
    Mi ha sempre affascinato la rocciata , ma ovviamente sentirò la mia compagna in merito , lei voleva dei borelli o ramirezi .
     
  16. MaxFun

    MaxFun Active Member

    Per me una coppia di Ram ci stanno bene, metterei anche qualche qualche Nannostomus o, anche se al limite come lunghezza, un piccolo gruppo di Neon / Cardinali.
     
  17. Ruben88

    Ruben88 Active Member

    Amo i cardinali ma sono sicuro che se metto i RAM e invece di morire mi si riproducono potrei avere grossi problemi , in caso di ciclidi nani pensavo a un gruppo di nannostomus o tanychtis se li trovo e degli otocinclus ( che devo trovare di allevamento se voglio metterli subito).
    Ora decido in serata dovrei andare al negozio a scegliere piante e fondo .
    L'idea del Tanganika mi attira ma stavo anche pensando che senza piante i cambi d'acqua dovranno essere più frequenti e importanti ... devo decidere ma probabilmente vedrò anche cosa ha lui in negozio , se nn lavora certe specie e inutile predisporci una vasca!!
     
  18. Ruben88

    Ruben88 Active Member

    Allora , in negozio al momento Tanganika non avevano niente ...o ciclidi nani , Ram ecc o ciclidi Malawi enormi o che ci diventeranno presto .
    Considerando l'aiuto che le piante danno specialmente in una vasca nuova ho deciso per un biotopo più da ciclidi nani.
    Al momento ho preso la sabbia marrone scuro , qualche pianta giusto per avviare perché arriveranno le nuove la prossima settimana e non erano fornitissimi ho preso una criptocoryne, cabomba, Anubias e un'altra di cui non ricordo il nome e un pezzo di legno .
    Non ho messo fondo fertile ( che per esperienza dopo poco tempo fertile non rimaneva) e quindi metterò altri tipi di fertilizzante non so se liquidi o in pastiglie .
    Ho una domanda , vedevo su internet delle pasticche di co2 ne sapete qualcosa ? Pensate siano valide alternative ad un impianto ?
    Con i led dovrei avere anche possibilità di mettere piante anche più esigenti e non so se bisogna avere per forza l'impianto o ste queste pastiglie valgono qualcosa..
     
  19. paolo61

    paolo61 Moderatore

    L'impianto aiuta ma scegliendo le piante giuste non è indispensabile. Quanto alle pastiglie io penso non facciano ganchè.

    Invece per le piante io se non uso fondo fertile al momento dell'allestimento metto pastiglie vicino alle radici, poi continuo con semplice fertilizzazione liquida.
     
  20. Ruben88

    Ruben88 Active Member

    Al momento non ho le pastiglie di fertilizzazione , le posso aggiungere in settimana o per forza al momento dell'allestimento ?
    Pensavo si aggiungerle quando prenderò le nuove piante che dovrebbero essere anche più esigenti .
    La co2 al momento la lascio perdere eventualmente la aggiungerò se decido di fare piante molto difficili e se avrò problemi di ph .
    Per quanto riguarda il ph appunto , meglio la torba nel filtro ed eventualmente da subito o le foglie di catappa ?
     

Condividi questa Pagina