Sono tornato!!!non è la prima vasca ma qualche dubbio ci sta

Discussione in 'Primo acquario e primi dubbi' iniziata da Ruben88, 24 Marzo 2018.

  1. paolo61

    paolo61 Moderatore

    capisco...bel problema.
     
  2. Ruben88

    Ruben88 Active Member

    Ciao a tutti vi aggiorno un po' ..
    Non ho ancora sistemato il problema delle luci ma devo dire che già solo con questa alcune sono cresciute altre morte quindi aggiungerò al più presto una sola lampada in aggiunta a questa e al momento non metterò piante esigenti !
    Passato un mese e una settimana venerdì , dopo aver controllato i valori con quello del negoziante ho iniziato ad inserire .
    Per il momento ho messo 20 otocinclus ( di allevamento e tenuti in acqua molto più standard di quella a cui ero abituato ) .
    All'inizio non sapevo se prenderli perché di cattura ho imparato a mie spese quanto sono delicati ma questo negoziante tranne che per pesci di mare non prende wild quindi sono più fiducioso !
    Essendo la vasca nuova comunque sto dando una pasticca al giorno per pesci da fondo , non vorrei che le alghe nn bastassero e sono tanti !!
    Stavo pensando comunque avendone presi un bel po potrei mettere solo la coppia o una decina di tanichtys ci possono stare ?
    La vasca e un 125 lordi
    Per quanto riguarda la coppia sono ancora indeciso su quale apostogramma fare ma voglio far passare almeno due tre settimane prima di metterlo quindi ho tempo per pensarci
     
    Ultima modifica: 13 Maggio 2018
  3. paolo61

    paolo61 Moderatore

    Certo che 20 sono un bel numero! Io avrei aspettato un pò...cmq ormai è fatta. Visto che non hai altri ospiti prova anche con le scaglie vegetali come alternativa alle pastiglie.
    Quanto ai tanichtis, una decina ci stanno, occhio solo alle temperature estive, le risentono molto, tu sai già come sei messo in piena estate?
     
  4. MaxFun

    MaxFun Active Member

    Sono tanti anche secondo me
     
  5. Ruben88

    Ruben88 Active Member

    Lo so sono molti credo di aver esagerato , essendo la vasca abbastanza grande in confronto a quella delle mie vecchie riproduzioni ho pensato andasse bene e in realtà li vedo benissimo sono attivi e se ne vedono sempre 6/7 per volta tranne quando do la pasticca ,o ieri con una rondella di zucchine erano tutti li!!
    Ma forse con una quindicina già sarei stato apposto !!!
    Per quanto riguarda le temperature qui d'estate salgono parecchio fuori , per quanto riguarda la vasca non saprei ma non ho riscaldatore e al momento sono a 26 !
    Comunque essendo tanti e in vasca nuova da mangiare lo do giornalmente ?tipo una sola pasticca o due ( sono abbastanza fine ) o una rondella .
    In sintesi quanto dargliene e ogni quanto tempo ?
    Sto controllando le pance stanno bene sono attivi e mangiano continuamente !!
     
    Ultima modifica: 14 Maggio 2018
  6. Ruben88

    Ruben88 Active Member

    Mi sono informato un po' per quanto riguarda le temperature il negoziante mi dice che di solito si arriva anche a 28 in vasca d'estate senza riscaldatore ( e potrebbe andare peggio considerando che di fuori si arriva anche a 35/40)quindi non saprei che fare con i tanichtis non vorrei che vanno in sofferenza ...
     
  7. paolo61

    paolo61 Moderatore

    Io andrei su una specie meno sensibile, tipo brachidanio, se ti piacciono. Oltre i 28 gradi spesso i tanichtis non ce la fanno, da quanto leggo nel forum.
    Quanto al cibo, io lo darei giornalmente, controlla dopo un pò che sia finito, se vedi che ci sono avanzi dopo un paio d'ore senza pesci che stanno ancora mangiando sai che ne hai dato troppo.
     
  8. Ruben88

    Ruben88 Active Member

    Allora per quanto riguarda i brachidanio non saprei se sono consigliati con eventuale coppia in riproduzione , forse metterò degli agassizii o dei ramirezi ancora non so , ma ricordo che mi sono sempre stati consigliati per lo scopo tanichtis o nannostomus oppure nulla ...
    Per quanto riguarda il cibo non è semplice perché vedo che le pastiglie se le mangiano in poco tempo mentre la zucchina gli e durata un giorno ma ci stava costantemente qualcuno attaccato e se la sono comunque finita !
    Comunque continuerò a dare giornalmente qualcosa !!
    Grazie come sempre dei consigli!!!
     
  9. Ruben88

    Ruben88 Active Member

    Allora ... luci sistemate, ho trovato con un ottimo sconto una luce a led potente .
    Mi è stato consigliato di usare all'inizio il livello due o tre ( ne ha 7) per una settimana e vedere come va perché potrei avere un esplosione algale se esagero .
    Ho aggiunto piante e pasticche fertilizzanti e dovrei aver sistemato !
    Per la popolazione non ho fretta per quanto riguarda la coppia di apistogramma , voglio scegliere bene , forse riprovare con i RAM se non trovo dei agassizii .
    Per quanto riguarda i brachidanio mi confermate che eventualmente non sarebbero un problema per le riproduzioni?
    Eventualmente potrei metterne una decina ?
     
    Ultima modifica: 21 Maggio 2018 alle 19:44
  10. Ruben88

    Ruben88 Active Member

    qualcuno sa dirmi di più sui brachidanio??
     
    Ultima modifica: 21 Maggio 2018 alle 19:44
  11. Ruben88

    Ruben88 Active Member

    Allora leggendo su vari siti e forum ho letto che potrebbero dare problemi , leggevo di una ipotetica convivenza con scalari e si diceva che di notte i danio possono mangiare le uova e ovviamente portare non poco scompiglio in vasca .
    Considerando che punto alla riproduzione che consigliate ?
    Eventualmente in vasca 80x40x40 anche solo 20 otocinclus e una coppia di ramirezi o agassizii andrebbe bene immagino anche se la vasca sarebbe poco movimentata.
    Però potrei aspettare l'estate e vedere a quanto arriva la vasca , se non supera i limiti magari a settembre potrei aggiungere un gruppetto di tanichtis ..
     
  12. paolo61

    paolo61 Moderatore

    ovvio che altri pesci possono disturbare la riproduzione, specialmente se attivi come i brachi...
     
  13. Ruben88

    Ruben88 Active Member

    Scusa Paolo forse ho fatto una domanda stupida io...
    Solo avevo pensato che anche i tanichtis sono da branco e tutte e due le specie sono della famiglia dei cyprinidae allora non ero sicuro perché uno e consigliato e uno no tutto qua !!
    Ora monitorerò la vasca e vedrò cosa fare mentre cerco la coppia giusta !!
    Grazie dei consigli !!
     
  14. paolo61

    paolo61 Moderatore

    No, non stupida, i pesci da branco non sono tutti uguali. Prov a pensare ai barbus e come possono essere incompatibili con molte altre specie.
     
  15. Ruben88

    Ruben88 Active Member

    No no ma infatti hai ragione stavo anche rivedendo che i nannoatomus sono consigliati mentre nella stessa famiglia i neon sono una disgrazia con uova in vasca ...
    ora provo a cercare i nannostomus che se non sbaglio dovrebbero sopportare qualche eventuale grado in più ...
    Il fatto è che vorrei fare riproduzioni perché sono uno spettacolo ma allo stesso tempo la mia compagna vorrebbe un po' di movimento in vasca , vediamo che riesco a fare per accontentare tutti !!
     
  16. paolo61

    paolo61 Moderatore

    Prendi poecilidi!


    Scherzo....;)
     
    A Ruben88 piace questo elemento.

Condividi questa Pagina