Valori per caridine

Discussione in 'Speciale Neocaridine' iniziata da ErVito, 6 Febbraio 2016.

  1. ErVito

    ErVito Member

    Ciao a tutti,

    provo a scrivere di qua perch? l'altro post (questo) non ha avuto alcua risposta.
    In particolar modo, vorrei sapere quale dev'essere la salinit? dell'acqua per le caridine (in termini di conduttivit?) e se ? possibile usare l'acqua del rubinetto decantata (e, al pi?, biocondizionata) con i sali o ? necessario utilizzare SOLO acqua di osmosi.
    Grazie anticipatamente per i preziosi consigli.

    Saluti,
    Marco
     
  2. ram

    ram Moderatore

    I valori di durezza sono altini e pure la conduttivit?, non credo possano convivere tutte col brachigobius. Comunque ci sono diverse specie.....a quale ti riferisci specificamente? Magari le multidentata starebbero bene, loro vanno in acque anche salmastre.
    Il problema sono piuttosto i metalli come ferro e rame che ai "gamberetti" in generale fanno proprio malissimo. Testa questi metalli prima di mettere questi animali in vasca.
     
  3. ErVito

    ErVito Member

    Ciao a tutti,

    vorrei poter inserire le babaulti (variet? green) perch?, da quello che ho letto, dovrebbero essere un po' pi? semplici da gestire e perch? tipiche della zona indonesiana, cos? come il brachy.
    Valuto l'acquisto dei test per i metalli cos? provo a capire se ? possibile utilizzare l'acqua decantata, se ? necessario condizionarla o se ? indispensabile l'acqua di osmosi.
    Grazie anticipatamente per i preziosi consigli.

    Saluti,
    Marco
     
  4. ram

    ram Moderatore

    Per le babaulti quelle durezze andrebbero bene, forse abbassandole un paio di punti sarebbero anche meglio. Direi di verificare i metalli e poi .....inserirle. Le trovi con facilit? dalle tue parti o le ordini on- line?
    Se staranno con pesci voraci, come i danio, sar? difficile far sopravvivere i piccoli, ti consiglio di mettere dei ciuffi di muschio in basso in modo fa dare un riparo alle babaulti che nasceranno e....salvarne un po'; )
     

Condividi questa Pagina